Giovane promessa del nuoto, Manuel Bortuzzo è rimasto paralizzato dopo una sparatoria a Roma. Scopriamo chi è.

Il 3 febbraio 2019 la sua vita è cambiata per sempre durante una serata come tante in compagna della sua fidanzata. Lui è Manuel Bortuzzo, volto pulito dell’Italia che sogna, tra sport e passione. Un colpo di pistola ha interrotto la sua ascesa agonistica e l’orizzonte olimpionico si è dissolto in un istante. Anche se nel novembre del 2019, intervenendo a Che tempo che fa, ha confessato che potrebbe esserci ancora una speranza. “La lesione midollare non è completa. Una notizia pazzesca, come tutto quello che ho fatto in questi nove mesi e ho sempre voluto tenere per me. Quando si parla di cose di cui non si è sicuri, con la medicina è sempre meglio andarci con calma”.

In seguito, però, ha deciso di raccontare la sua storia mettendosi in gioco in diverse trasmissioni, fino ad approdare come concorrente del Grande Fratello Vip 6. Ecco chi è il nuotatore che ha tenuto tutti con il fiato sospeso e ha restituito al suo Paese l’immagine dell’eroe che non si arrende davanti all’orrore, e ha deciso di sfatare alcuni tabù legati alla disabilità.

Chi è Manuel Bortuzzo, la biografia

Manuel Mateo Bortuzzo è la stella del mezzofondo che ha vissuto un dramma senza precedenti nello sport italiano. Ferito durante una sparatoria, forse per uno scambio di persona, è rimasto paralizzato e ha visto sfumare davanti a sé il sogno delle Olimpiadi. Nato a Trieste il 3 maggio 1999, sotto il segno del Toro, a 19 anni si è trovato a rimodulare la sua esistenza in vista di un percorso senza più certezze.

Il nuotatore è cresciuto a Treviso, e si è formato sotto l’ala di Christian Galenda, che lo ha allenato nelle vasche del centro sportivo di Castelporziano. Dal Veneto, l’atleta è partito alla volta di Ostia per inseguire il suo sogno, in ottica olimpionica. Un carattere forte e determinato, il suo, ancora di salvezza anche durante la peggiore pagina della sua vita.

Manuel Bortuzzo
Manuel Bortuzzo

La vita privata di Manuel Bortuzzo

Non si sanno molte cose sulla vita privata del nuotatore, anche perché su Instagram e Facebook ha sempre preferito tenere i suoi affari personali in disparte. Molto riservato ma anche molto solare e capace di grandi sacrifici in nome del suo amore per il nuoto: questo è Manuel Bortuzzo.

Sappiamo che la sua ex fidanzata, che si chiama Martina Rossi, gli è rimasta vicina anche durante la tragedia che lo ha visto, suo malgrado protagonista. Nel giorno di San Valentino 2019, sul suo Instagram, Manuel aveva condiviso la foto di un tenero bacio in ospedale e una dedica: “Ci prenderemo tutto“.

Nel giugno 2021, però, si è appreso che la storia tra di loro è terminata. Ci sono stati diversi rumors che hanno visto per Bortuzzo una nuova fidanzata, Federica Pizzi, che sarebbe la figlia del suo dentista. Nella clip di presentazione del Grande Fratello Vip ha dichiarato di non essere fidanzato: durante il programma Federica gli ha scritto una lettera, confermando la storia che in passato li ha coinvolti.

Durante l’esperienza al GF Vip 2021 ha conosciuto Lulù Selassiè e con lei ha intrecciato una relazione terminata dopo la fine del reality.

Manuel Bortuzzo e Lulù Selassie: la storia al GF VIP

Nella casa del GF, subito nei primissimi giorni, si è avvicinato a una delle tre sorelle Selassié, Lulù, la classe 1988 che nel coro del programma ha dato vita a siparietti molto divertenti e che è stata anche protagonista di furiose litigate. Qualche bacio, tanti abbracci, anche se il nuotatore ha sempre voluto tenere le distanze, al contrario della ragazza, da subito sembrata molto presa da lui. Anche il fatto che spesso Manuel tenda a voler stare da solo ha mandato in tilt la ragazza, che spesso ha detto al ragazzo di non capire certi suoi ragionamenti.

In merito a questo tira e molla con Lulù ma più in generale sul suo percorso, Manuel ha detto alla principessa: “Io passo da amare la vita a volermi ammazzare in un giorno. Tu non mi conosci benissimo. Non lo voglio l’abbraccio, non mi serve in questo momento, anzi ti dico che mi dà fastidio. Perché devo subire un abbraccio che mi infastidisce? Perché se pensi così sei egoista”.

In seguito, Bortuzzo si è aperto definitivamente a Lulù, tanto che le ha espresso pubblicamente di essere innamorato di lei, cosa che quest’ultima ha ricambiato. Nel gennaio 2022 ha scritto una lettera d’amore lei, ancora una volta ricambiata, con la promessa che anche fuori dalla Casa di Cinecittà la storia tra di loro continuerà a gonfie vele.

E nel momento in cui Lulù ha lasciato la casa, nel corso della finale del programma, i due si sono promessi amore eterno. Manuel gli ha dedicato una canzone, suonandola al piano per fare alla ragazza una sorpresa.

Sembrava procedere tutto per il meglio, poi ad inizio aprile le prime voci di crisi, confermate attraverso un comunicato affidato all’Ansa e condiviso da Manuel anche nelle sue storie. “In questo mese dal termine del Gf Vip abbiamo capito che notevoli divergenze di vedute tra noi non possono più essere superate”, comincia così la nota sulla rottura. “Purtroppo ci abbiamo provato, ma non è possibile continuare, da oggi ognuno va per la sua strada, senza rancori. Ringrazio di cuore tutti quelli che hanno sostenuto ed amato me e Lulù ed hanno creduto in noi, ma purtroppo quella della Casa del Gf rimane una parentesi bellissima che non è riuscita a trovare riscontro nella vita reale”.

Lulù ha confessato che i motivi della rottura sono riconducibili a un astio nei suoi confronti da parte della famiglia di Bortuzzo, che mai l’avrebbe accettata. Dopo la fine della storia Manuel ha evitato di parlare della ex fidanzata, anche quando – durante la presentazione del film Rinascere – gli è stata posta una domanda proprio su Lulù: per lui è un capitolo chiuso.

A Verissimo, il 7 maggio del 2022, Manuel ha parlato della rottura: “Tra noi la storia è chiusa perché l’ho deciso io. Se ho scelto di lasciarla è perché l’ho voluto io e nessuno mi ha influenzato. Ci tengo però a ribadire che né mio papà, né i miei amici mi hanno fatto il lavaggio del cervello questo non è vero affatto. Anzi i miei amici lei nemmeno li ha conosciuti. La gente non conosce i retroscena“. Al Maurizio Costanzo Show, Manuel Bortuzzo ha poi aggiunto: “In che rapporti siamo oggi? L’ho lasciata e adesso io faccio la mia vita e lei la sua. A 20 anni gli amori vanno e vengono“.

Manuel Bortuzzo: il ritorno in piscina

Nella sua giovane esistenza, insieme alla ragazza è rimasto coinvolto in una delle più cruente pagine della cronaca nazionale. Per la brutale aggressione subita a colpi di pistola, gratuitamente e probabilmente perché scambiato per un altro, due persone sono finite in manette. Era il 3 febbraio 2019, quartiere Axa di Roma, e qualcuno gli ha sparato mentre era davanti a un tabacchino col la sua fidanzata.

Lesione midollare completa“: questo il responso shock dei medici che hanno escluso l’ipotesi di una “ripresa funzionale delle gambe“: Manuel è rimasto paralizzato.

Un esito dal sinistro sapore di condanna a morte per un domani nel nuoto che conta, ma a cui lui non ha voluto sottomettersi. Ha scelto di lottare, ancora una volta e nella gara più importante: la vita. Il 7 marzo, un mese e 4 giorni dopo il dramma, è tornato in piscina per iniziare la fisioterapia.

Manuel continua a vivere nella città di Roma, supportato in tutto dai genitori, Franco e Rossella.

10 cose che non sai su Manuel Bortuzzo

-Aveva deciso di specializzarsi nei 400 metri, dopo il primato dei 18 anni che lo aveva visto toccare i 3″47. Sognava anche i 1.500 ai campionati assoluti.

-Ha un tatuaggio sull’addome, molto ampio, e anche uno sull’avambraccio sinistro.

Ha sempre amato lo sport e questo, forse, è stato un vero e proprio spiraglio in un tunnel di angoscia dopo i fatti di Roma. Un ragazzo con la testa sulle spalle, che ha insegnato a tutti cos’è la grandezza.

-Ha scritto un libro dal titolo Rinascere, diventato un film prodotto dalla Rai e programmato in prima visione l’8 maggio del 2022. Ad interpretare Manuel è Giancarlo Commare mentre Alessio Boni si è calato nei panni di Franco Bortuzzo, il padre.

-Sua madre, Rossella Corona, lavora in un panificio e, come ha raccontato lui stesso a Io e Te, quando andava a scuola, passava sempre a prendere le pizzette e il pane da portare ai suoi compagni. Suo padre, Franco, gli è sempre anche lui stato vicino.

-All’età di due anni, come raccontato a Io e Te, ha rischiato di morire quando è caduto dalle scale nel palazzo dove abitava.

-Dal 2020 è stato una presenza fissa, insieme a Marco Liorni, nel programma Italia sì!

-È molto bravo a suonare il pianoforte.

-Ha partecipato, insieme ad altre stelle del nuoto del calibro di Massimiliano Rosolino, Filippo Magnini, Emanuele Brembilla a “L’ultima gara“, un film con la partecipazione anche di Raoul Bova – che prima di diventare un attore sembrava destinato a diventare una stella del nuoto. Un racconto che mette in primo piano il coraggio: quattro amici ed ex nuotatori tornano a gareggiare, con l’obiettivo di fare in modo che i drammi della vita non prendano mai il sopravvento.

-Il suo vero nome è Manuel Mateo, e nel corso del GF VIP ha raccontato un aneddoto curioso, di quando faceva la scuola elementare. “In prima elementare ci avevano messo dei foglietti davanti al banco per scrivere i nostri nomi. Io avevo scritto “Mateo” e la maestra mi sgridò. Ah brutta stron*a! E’ il mio nome, saprò ben come si scrive” ha raccontato

Manuel Bortuzzo al GF Vip 6: gli altri concorrenti

Manuel Bortuzzo è stata protagonista della sesta edizione del Grande Fratello Vip. Con lei in quella edizione Ainett Stephens, Aldo Montano, Alex Belli, Amedeo Goria, Andrea Casalino, Carmen Russo, Francesca Cipriani, Gianmaria Antinolfi, Giucas Casella, Davide Silvestri, Jo Squillo, Katia Ricciarelli, Miriana Trevisan, Nicola Pisu, Raffaella Fico, Samy Youssef, Soleil Sorge, Sophie Codegoni, Manila Nazzaro, Valentina Nulli Augusti, Tommaso Eletti, Clarissa, Jessica e Lucrezia Maconnèn Hailé Selassié. Gli opinionisti scelti dalla produzione sono stati Sonia Bruganelli e Adriana Volpe mentre a condurlo Alfonso Signorini.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-05-2022


Chi è Martina Socrate, stella di TikTok

Tutto quello che non sai su Deborah James e la sua battaglia contro il cancro