Principesse Disney: le moderne e le classiche dei film più amati

Le principesse Disney risvegliano la bambina che c’è in te

Da Aurora a Tiana, passando per Biancaneve e Cenerentola, le principesse Disney sono le protagoniste delle favole più amate di sempre.

Ci sono favole indimenticabili, racconti che segnano la propria storia. Le principesse Disney sono, da sempre, considerate le piccole eroine di bambine e non solo. Ognuna, da quelle moderne fino alle più classiche, hanno saputo attrarre le giovani donne, conquistando un posto nel loro cuore. I personaggi femminili Disney, infatti, rivivono in molti modo, nei giocattoli, nei film, ma soprattutto nelle menti delle ragazze Esse rappresentano un sogno, un obiettivo. Rappresentano un esempio da seguire.

Tutte le principesse Disney: i nomi

Si dice principessa Disney un personaggio femminile protagonista dei lungometraggi, originariamente di film a cartoni animati ma anche delle versioni live-action. Ecco tutti i nomi, da quelle classiche a quelle moderne!

Le principesse Disney classiche

La storia Disney inizia molto indietro nel tempo, ma sappiamo che il primo grande film che sbancò il botteghino nel 1937 fu Biancaneve e i sette nani. La protagonista di questo film, Biancaneve appunto, è la prima principessa Disney. La più classica. Successivamente ci furono: Cenerentola, con i suoi amici topi e la fata Turchina, che ha segnato un’epoca; così come Aurora, più nota come la bella addormentata nel bosco, come l’omonimo film, risvegliata dal bacio del principe azzurro.

La Bella e la Bestia
La Bella e la Bestia

Le principesse Disney moderne

Stando ai diversi periodi storici della Disney, il rinascimento dell’azienda fu tra la fine degli anni ’80 e gli anni ’90. Proprio questi anni coincidono con la venuta di nuove principesse Disney, questa volta definite moderne. La prima fu Ariel, la protagonista del film La sirenetta datato 1989.

E come dimenticare la storia di Belle, rinchiusa in un castello oscuro con la sua ‘bestia’ e accompagnata da teiere, candelabri e tazzine, ne La bella e la bestia (1991). E quella di Jasmine, l’affascinante principessa dai tratti orientali, che ha fatto perdere la testa ad Aladdin nell’omonimo lungometraggio d’animazione dell’anno successivo.

Chi ha uno spirito più selvaggio, si sarà lasciata conquistare da Pocahontas e Mulan, protagoniste di film indimenticabili degli anni ’90.

Le favole delle principesse contemporanee sono note a chi è più giovane, ma anche agli altri. Storie come quella di Tiana, protagonista di La principessa e il ranocchio; così come quella di Merida, la ribelle rossa riccioluta, munita di arco e frecce di Ribelle – The Brave della Disney Pixar. Merida è la prima principessa a non avere al suo fianco una figura maschile. Sta proprio qui la contemporaneità delle eroine Disney di oggi: accanto a loro il principe azzurro non figura più, non per forza almeno.

Frozen 2
Frozen 2

Tra le principesse moderne ci sono (anche se non ancora ufficialmente, ma hanno un posto nel cuore del pubblico) le sorelle Elsa e Anna di Frozen – Il regno di ghiaccio. Invece ufficialmente rientra Rapunzel, la giovane rinchiusa nella torre e salvata grazie ai suoi lunghi capelli dell’omonimo film.

Le principesse Disney: altre interpretazioni

Le classiche protagoniste delle fiabe, in questi anni, non solo hanno avuto un posto d’onore nel cuore delle donne, ma sono state spesso reinterpretate e rivisitate. In tanti si sono lanciati in possibili finali alternativi, così come hanno disegnato le principesse Disney anziane, inaspettate ma pur sempre bellissime.

C’è stato anche un film Disney che ha ripreso le figure delle principesse: parliamo di Ralph Spacca Internet (2018), dove compaiono Elsa, Anna, Vaiana (quest’ultima nel film Oceania).

Infine per quanto riguarda le principesse Disney dei live-action, sono state interpretate da attrici in carne e ossa: Belle in La bella e la bestia (interpretata da Emma Watson); in Maleficent, Aurora è interpretata da Elle Fanning; Naomi Scott interpreta Jasmine in Aladdin (2019); Ariel è interpretata da Halle Bailey ne live-action de La sirenetta; e Liu Yufei interpreta Mulan nel live-action omonimo.

ultimo aggiornamento: 02-12-2019

X