La carriera di Carmen Russo

La più amata ballerina della tv energica e solare

chiudi

Caricamento Player...

Carmen Russo è una delle più energetiche e brillanti ballerine della televisione italiana. Nonostante l’età la sua energia e la sua bravura sembrano quelle di sempre.

L’allenamento è quotidiano ma un segreto in più è nella serenità della sua famiglia che da qualche anno si è arricchita con la nascita della piccola Maria.

La carriera di Carmen Russo

Non solo la tv; nella sua vita si dedica anche alla recitazione e al cinema:

  • Di che segno sei?, regia di Sergio Corbucci (1975)
  • Mark il poliziotto spara per primo, regia di Stelvio Massi (1975)
  • Genova a mano armata, regia di Mario Lanfranchi (1976)
  • Nerone, regia di Castellacci e Pingitore (1977)
  • Liquirizia, regia di Salvatore Samperi (1979)
  • I viaggiatori della sera, regia di Ugo Tognazzi (1979) non accreditata
  • Un’ombra nell’ombra, regia di Pier Carpi (1979)
  • L’infermiera nella corsia dei militari, regia di Mariano Laurenti (1979)
  • Riavanti… Marsch!, regia di Luciano Salce (1979)
  • Le porno killers, regia di Roberto Mauri (1980)
  • Patrick vive ancora, regia di Mario Landi (1980)
  • Ragazze in affitto S.p.A., regia di Régine Deforges (1980)
  • La settimana bianca, regia di Mariano Laurenti (1980)
  • Mia moglie torna a scuola, regia di Giuliano Carnimeo (1981)
  • La maestra di sci, regia di Alessandro Lucidi (1981)
  • Buona come il pane, regia di Riccardo Sesani (1981)
  • Ti spacco il muso bimba, regia di Mario Carbone (1982)
  • Quella peste di Pierina, regia di Michele Massimo Tarantini (1982)
  • Giovani, belle… probabilmente ricche, regia di Michele Massimo Tarantini (1982)
  • Cuando calienta el sol… vamos alla playa, regia di Mino Guerrini (1982)
  • Ciao nemico, regia di Enzo Barboni (1982)
  • Paulo Roberto Cotechiño centravanti di sfondamento, regia di Nando Cicero (1983)
  • Il tifoso, l’arbitro e il calciatore, regia di Pier Francesco Pingitore (1983)

Tv

  • 1978 La bustarella su Antenna 3 Lombardia
  • 1978 Portobello su Rai 2
  • 1979 Sam & Sally, episodio “Bedelia”
  • 1983 Colosseum su Rai 2
  • 1983 Signorine grandi firme su Rai 2
  • 1983 Beauty Center Show su Italia 1
  • 1983 Drive In su Italia 1
  • 1985 Risatissima su Canale 5
  • 1985 Grand Hotel su Canale 5
  • 1986 Un fantastico tragico venerdì su Rete 4
  • 1987 Buon Compleanno Telecolor su Telecolor
  • 1989 Io Jane, tu Tarzan su Rai 1
  • 1989-1990 Sim Salabim su Rai 1
  • 1990-1991 Domenica in su Rai 1
  • 1991-1992 VIP Noche su Telecinco
  • 1993-1994 La batalla de las estrellas su Telecinco
  • 1994-1995 Notte italiana su Italia 7
  • 1995 Stelle sull’acqua su Rai 1
  • 2003 Stupido Hotel su Rai 2
  • 2003 L’isola dei famosi 1 su Rai 2 – Concorrente
  • 2006 Supervivientes su Telecinco – Concorrente
  • 2006/2008 Buona domenica su Canale 5
  • 2012 L’isola dei famosi su Rai 2 – Concorrente
  • 2017 Il ricco e il povero su NOVE – Concorrente per un episodio con Chef Rubio

La musica è una sua grande passione:

Album

  • 1983 – Stars On Donna (Monkey Music Records, Mr 31721, LP)
  • 1984 – Le canzoni di Drive In (F1 Team, 33318, LP)
  • 1992 – Una notte italiana (Canaveral, QR 1000, CD)

Singoli

  • 1981 – Notte senza luna/Stiamo insieme stasera (Fontana, 6025 282, 7″) Nonostante il nome sul disco la voce non è sua.[senza fonte]
  • 1983 – Stars on Donna part one/Stars on Donna part two (Monkey Music Records, Mr 31032, 7″)
  • 1984 – Mi scusi signorina/Alta infedeltà (F1 Team, P 7347, 7″)
  • 1985 – Mai Mai Mai/L’odalisca (Panarecord, P 7361, 7″)
  • 1985 – Nuda/Sì (Five Record, 13113-A, 7″)
  • 1986 – Camomillati venerdì/Un tete a tete (Five Record, FM 13152, 7″)
  • 1987 – Bravi Settepiù/Questa notte chi mi tiene (Rico Record, FC 1004, 7″)
  • 1989 – Io Jane tu Tarzan/Oh jumbo buana (EMI, 06 1188297, 7″)
  • 1993 – Ciù ciù dance (Real Sound, RS5410, 12″)
  • 1996 – Macho Mambo (Canaveral, CD single)

Molto interessante anche il suo libro autobiografico.

 

  • La mia nuda verità, 2009, Armando Curcio Editore

Fonte immagine: https://it-it.facebook.com/Carmen-Russo