Il teatro resta l’habitat naturale per Bernardo Casertano, che conta però già all’attivo diversi ruoli in film e serie tv. Scopriamo chi è.

Bernardo Casertano è sicuramente un profilo da monitorare sia per gli appassionati di teatro che per i fan delle fiction e del cinema, avendolo già visto su schermo anche in produzioni ambiziose. Come tanti suoi colleghi, si è formato sul palcoscenico, acquisendo, con il passare del tempo, consapevolezza nei propri mezzi. È riuscito a maturare uno stile eclettico, adatto in ogni contesto, che gli è valso importanti riconoscimenti. Andiamo, quindi, a ripercorrerne la formazione e le opere in cui è stato coinvolto, oltre a qualche dettaglio circa la vita privata.

Bernardo Casertano: la biografia

Bernardo Casertano nasce a Caserta l’8 dicembre (non è noto l’anno), sotto il segno zodiacale del Sagittario. La recitazione è nelle sue corde e se ne accorge presto, anche se è dopo il trasferimento dalla città campana che inizia il vero percorso. Spinto dal desiderio di realizzarsi, saluta amici e familiari per trasferirsi a Roma.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Qui frequenta l’accademia del Teatro dei Cocci, sotto la guida di Cristiano Censi e Isabella Del Bianco. In seguito, viene diretto per uno spettacolo da Ersilia Lombardo, a sua volta storica interprete della compagnia palermitana. Un’altra figura cardine è Jean Paul Denizon, che gli trasmette preziose lezioni. Dopodiché, lavora sotto la direzione di Pierpaolo e Giancarlo Sepe, fino ad arrivare ad Andrea Baracco.

Bernardo Casertano
Bernardo Casertano

Nel 2007 debutta in teatro con Da Sofocle a Dario Fò… w Woody Allen e Un grumo di aria inutile di Cristiano Censi, dov’è sia il protagonista che il regista. L’anno successivo ha un piccolo ruolo nella terza stagione de I Cesaroni, con Claudio Amendola, Elena Sofia Ricci, Max Tortora e Alessandra Mastronardi.

Appare pure ne La vera storia di Luisa Bonfanti di Franco Angeli, con Livia Bonifazi e Stefano Pesce. Poi, intraprende una lunga e proficua collaborazione con il regista Andrea De Magistris, il quale lo coinvolge in numerose rappresentazioni teatrali, nel dettaglio: La sconosciuta di Aleksandr Aleksandrovic Blok, Shakespeare in death, Studio su Le viole, Emma e Cattivi Compagni e IM BESTIA.

Per il grande schermo, è il volto principale de La ballata dei precari e calca il set di Natale con i fiocchi di Giambattista Avellino, una commedia divertente con Alessandro Gassman, Silvio Orlando, Carlo Signoris, Blu Yoshimi e Valentina Lodovini.

Successivamente, recita nel film Sotto una buona stella di Carlo Verdone, con Paola Cortellesi, nonché nelle serie tv Le mani dentro la città di Alessandro Angelini, con Simona Cavallari e Giuseppe Zeno, e Il commissario Rex. Il cammino prosegue mediante delle parti in Che Dio ci aiuti di Francesco Vicario, con Elena Sofia Ricci, e Il paradiso delle signore 2 di Monica Vullo, con Giuseppe Zeno, Giusy Buscemi e Alessandro Tersigni. In entrambe le occasioni è una presenza ricorrente.

È, invece, protagonista di puntata in Non dirlo al mio capo 2 di Riccardo Donna, con Vanessa Incontrada e Lino Guanciale, e Nero a metà di Marco Pontecorvo, con Claudio Amendola. Infine, veste i panni di Paolo Borsellino in Rocco Chinnici di Michele Soavi, con Sergio Castellitto, e Luce dei Tuoi Occhi di Fabrizio Costa: qui presta il volto a Davide Fabbris, il grande amore in gioventù di Emma Conti (Anna Valle).

Altrettanto meritevole di considerazione Sulla mia pelle di Alessio Cremonini, con Alessandro Borghi e Jasmine Trinca, pellicola che ripercorre gli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi. In ambito teatrale, convince anche i critici più esigenti attraverso le opere Dino e Caligola e Assolo.1, da egli stesso progettati, diretti e interpretati.

Bernardo Casertano: la vita privata

Bernardo Casertano vive a Roma e sembrerebbe single. Nonostante abbia un profilo su Instagram, non lascia trapelare nulla in tal senso. Non è noto il suo patrimonio.

4 curiosità su Bernardo Casertano

– L’idolo di papà era Maradona.

– Ha frequentato l’università di Napoli.

– Nel tempo libero pratica pallacanestro, sci e tennis.

– È molto legato alla sua moto.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 19-09-2021


Chi è Chaim Kammerer: la storia oscura del secondo marito della nonna di Eitan, il bimbo sopravvissuto al Mottarone

Pier Giorgio Bellocchio: chi è il figlio del regista Marco