Chi è Lino Guanciale: fidanzata e vita privata dell'attore di La Porta Rossa

Chi è Lino Guanciale, il Principe della fiction italiana

Sapevi che Lino Guanciale ha giocato nella Nazionale di rugby? Scopriamo alcune curiosità interessanti sulla vita privata dell’attore di fiction!

Nato ad Avezzano il 21 maggio del 1979 (Gemelli) Lino Guanciale è uno degli attori di maggior successo degli ultimi anni. Amatissimo dal pubblico italiano, si è distinto con egual successo sia come attore di teatro che sul grande e piccolo schermo. Sono soprattutto le fiction di successo che l’hanno reso molto popolare.

Per chi non lo conoscesse bene, ecco per voi una serie di chicche da non perdere sulla sua vita privata!

Chi è Lino Guanciale?

Abruzzese di nascita, figlio di un medico e di un’insegnante, è cresciuto a Collelongo, piccolo paese di cinquemila abitanti. Dopo aver conseguito la maturità scientifica, ha proseguito gli studi iscrivendosi alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università La Sapienza di Roma, dove si è trasferito appena maggiorenne.

LINO GUANCIALE
LINO GUANCIALE

Grande appassionato di sport si fa notare come giocatore di rugby: con il suo 1,80 m di altezza ha un trascorso da giocatore di rugby nella Nazionale Under 16 e 19. Lo sport lo ha aiutato molto da ragazzo a superare le sue insicurezze, ma la sua grande passione resta la recitazione.

Nel 2003 si diploma presso l’Accademia Nazionale d’arte Drammatica. Al cinema lo vediamo per la prima volta nel 2000 nel film Io, Don Giovanni di Carlos Saura. Seguono La prima linea e Vallanzasca – Gli angeli del male. Nel 2011 debutta come attore nella fiction Rai partecipando a Il segreto dell’acqua.

Raggiunge la grandissima popolarità come attore di fiction recitando in diverse serie di grandissimo successo: Una grande famiglia, Che Dio ci aiuti, La dama velata con Miriam Leone, Non dirlo al mio capo, L’allieva e La porta rossa.

È stato doppiatore del protagonista della serie evento I Medici, Richard Madden, l’attore che ha interpretato Cosimo De Medici. Inoltre, in occasione dei 10 anni dal terremoto dell’Aquila, avvenuto il 6 aprile del 2009, è stato protagonista di un documentario trasmesso da Rai 2 il 5 aprile del 2019 dal titolo L’Aquila, 03:32 – La generazione dimenticata.

Lino Guanciale
Lino Guanciale

Lino Guanciale: la vita privata

Per quanto riguarda la vita privata, Lino Guanciale è stato impegnato con Antonietta Bello per dieci anni. Oggi, invece, è legato ad una ragazza di nome Antonietta (Liuzzi, nda)!

Antonietta Bello e Lino Guanciale

La ex fidanzata dell’attore ha raccontato di aver conosciuto il bello della fiction italiana all’Università di Venezia durante un corso di recitazione, dove lui era un relatore.

Guanciale ha sempre cercato di separare la vita privata da quella mediatica vivendo la sua storia d’amore in gran segreto sin dall’inizio, nel 2008. Tra Antonietta Bello e Lino Guanciale l’amore è nato con calma: due anni dopo il primo incontro, quando Antonietta ha richiesto il suo aiuto per un provino.

A Vanity Fair ha raccontato il motivo della loro separazione, risalente al 2018: “Fra noi è finita perchè ero sempre lontano, lei ne soffriva troppo ma non era finito il sentimento“.

Lino Guanciale e Antonella Liuzzi

A Nuovo, interrogato sul suo stato sentimentale, ha risposto: “A questa domanda preferisco non rispondere“. Eppure, sui social, è apparsa una foto emblematica dell’attore che dà un bacio ad una ragazza misteriosa, Antonella Liuzzi.

Chi è la fidanzata di Lino Guanciale, Antonella Liuzzi?

Antonella Liuzzi è program coordinator alla School of Business della Bocconi a Milano, ed è proprio in università che ha consocito l’attore.

Sul suo conto, però, non sappiamo moltissimo anche se, secondo indiscrezioni lui farebbe proprio sul serio. Subito dopo alla sua prima apparizione sul profilo Instagram di Lino è stata presa di mira da stalker ed hater pronti a tutto pur di screditarle la loro relazione.

7 curiosità su Lino Guanciale

• Nonostante il suo aspetto sempre posato e impeccabile, si definisce un anarchico: “Risulto posato e razionale solo perché mi ritengo una persona educata. E ho una grande capacità di concentrazione e di controllo preventivo“, ha detto a TV Sorrisi e Canzoni.

• È scaramantico (e nervoso), a TV Sorrisi e Canzoni ha confessato: “Prima di ogni ciak ripeto una frase per 13 volte. È il numero della maglia che indossavo quando giocavo a rugby. Mi porta fortuna“.

• Nella sua famiglia paterna erano tutti contadini: suo padre è stato il primo a essersi laureato.

• È stato uno scout.

• È stato volontario di “outreach” e ha offerto il suo aiuto a rifugiati siriani con Unhcr, come ha mostrato sul suo profilo Instagram.

• Ha un fratello che fa lo psicologo: “Giorgio lavora in un centro di accoglienza per i rifugiati, forma insegnanti e altri professionisti, si occupa dello sportello scuola. […] c’è stata una fase in cui, fra il fratello psicologo e quello attore, i nostri genitori non sapevano dove sbattere la testa“, ha rivelato a Elle.

• Secondo un’indiscrezione, la Rai avrebbe voluto dare a Lino Guanciale in Don Matteo il posto di Terence Hill, dopo il ritiro dello storico detective, ma l’attore pare non se la sia sentita.

Dove vive Lino Guanciale? E quanto guadagna?

Abrizzese di nascita, Guanciale oggi vive a Roma, nel quartiere Tor Bella Monaca, nella parte più vecchia e popolosa (l’unca zono in cui si senta davvero a casa).

Non sappiamo quanto guadagni, ma di sicuro con il successo gli arrivano rischieste… bizzare riguardo al denaro: “La cosa più strana è che c’è chi chiede dei contributi di soldi per il proprio matrimonio“, ha rivelato a TV Sorrisi e canzoni.

ultimo aggiornamento: 15-11-2019

X