Chi è Rocio Munoz Morales?

Rocio Munoz Morales è l’attrice che ha conquistato il cuore del collega Raoul Bova. Ripercorriamo la sua vita privata, dallo scandalo e la nascita della piccola Luna…

Nata a Madrid il 10 giugno 1988, Rocio Munoz Morales è un’attrice spagnola che ha trovato il successo in Italia recitando al cinema e a teatro, distinguendosi non solo per la sua grande bellezza e per il suo straordinario talento, ma anche per la sua relazione con Raoul Bova. Nel 2013, infatti, la loro unione ha suscitato scalpore: scopriamo cosa c’è da sapere su una delle coppie d’oro del gossip e sulla loro vita privata!

Rocio Munoz Morales e Raoul Bova

Rocio Morales e Raoul Bova si conoscono sul set di Immaturi: il viaggio, ma si incontrano di nuovo un anno più tardi quando, inevitabilmente, tra loro, scoppia la passione. È il 2013 e lui e la ex moglie, Chiara Giordano, si sono appena separati dopo 12 anni di matrimonio.

“Quando ho incontrato Raoul ero in un momento in cui provavo molto dolore perché uscivo da un rapporto che mi faceva stare male da tempo. La nostra è stata l’unione di due anime che si capiscono. Ci ha legato da subito la fede e l’amore per la natura”, ha raccontato l’attrice a Vanity Fair.

Rocio Munoz Morales
Rocio Munoz Morales

Sulla loro relazione si è speculato moltissimo e Rocío è stata spesso accusata di essere una rovinafamiglie. Lei, però ha sempre dichiarato di amare in modo sincero Raoul, senza cedere alla pressione mediatica. E, dal canto suo, era stat molto chiara sulla questione, mettendo a tacere ogni dubbio: “Mi fanno schifo le donne che vanno con uomini sposati e questo è un dato di fatto. Ho invece un rispetto profondo per l’istituzione della famiglia (…). Proprio per quello che ho vissuto non mi comporterei mai in questo modo“, scriveva su Instagram.

Nel 2015 i due hanno avuto la loro prima figlia, Luna. L’attrice ha anche rivelato a Vanity Fair di coltivare ardentemente il desiderio di una famiglia allargata e felice. Nel 2018, l’annuncio di Chi: Rocio Munoz Morales è incinta per la seconda volta. Raoul Bova ha 3 figli (2 dall’ex moglie e uno da Rocio), mentre l’attrice ha solo la piccola Luna.

La piccola Luna è nata con un parto cesareo perché pare avesse tre giri di cordone ombelicale intorno al collo. Per fortuna, è andato tutto bene. Della gravidanza ne parla come di una bellissima esperienza.

Rocío Muñoz Morales: biografia e carriera

Spagnola, ha conquistato il pubblico con il ruolo di coreografa nella versione spagnola di Ballando con le stelle, ¡Mira Quién Baila!. La sua carriera inizia infatti come ballerina e si fa notare in molte competizioni e progetti ambiziosi. Nel 2006 riesce a far parte di un importantissimo tour mondiale con il cantante Julio Iglesias, con il quale lavora per alcuni anni.

Di pari passo, si dedica anche alla carriera come modella e lavora per moltissimi brand di successo e appare su moltissime riviste di moda prestigiose.

In Italia è conosciuta per aver recitato in Immaturi.

5 curiosità su Rocio Munoz Morales

– Ha rivelato a Vanity Fair che dopo la nascita di Luna lei e Raoul Bova avessero ogni giorno 10 fotografi sotto casa, a cui ormai avevano anche dato dei soprannomi: “Li conosciamo tutti ormai, a ognuno ho dato un soprannome. Mi fanno tenerezza, hanno famiglia, figli, ma stanno sempre lì, dormono in macchina. Se io e Raoul abbiamo intenzione di passare la giornata in casa, li avvisiamo: smontate pure, non facciamo niente.”

– Ha un chihuahua che si chiama Pinchito e che appare spesso sul suo profilo Instagram.

– Le piace passare il proprio tempo libero con i suoi due amori, Raoul e Luna, a dormire abbracciati e a giocare tutti insieme. Insieme, amano ascoltare la musica, cucinare. stare sotto le coperte a leggere e dormire abbracciati.

– Ha deciso di chiamare la figlia Luna perché è un nome che resta identico sia in italiano sia in spagnolo.

– A Verissimo ha raccontato di aver sofferto molto all’inizio della sua relazione con Raoul Bova, soprattutto perché seppure in crisi l’attore all’epoca era formalmente sposato, e lei venne accusata di essere una “sfascia famiglie”: “Ho avuto un momento di difficoltà, sentivo che quello che stavo subendo era ingiusto. Mi ha ferito essere giudicata a prescindere, senza sapere nulla di me, dei sentimenti che vivevo. Come si fa a gestire quello che uno prova, è impossibile.”

ultimo aggiornamento: 03-08-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X