Lo staff dell’imprenditore non ci sta chiede tramite Instagram un intervento della produzione per una nuova frase ambigua dell’influencer.

Pare che non ci sia pace per la bella Soleil Sorge. Già in un primo momento la ragazza era finita nell’occhio del ciclone per una frase considerata razzista nei confronti di Ainett Stephens e Samy Youssef, continuando con una denuncia dalla neo eliminata Raffaella Fico per un “bye bit*h“.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

La polemica, adesso, pare ruoti attorno ad una frase pronunciata in riferimento all’imprenditore napoletano Gianmaria Antinolfi: proprio lo staff del ragazzo, tramite il suo profilo instagram ufficiale, ha pubblicato un post con il video della frase “incriminata” da parte della Sorge, chiedendo alla produzione del reality di agire in merito. Vi riportiamo qui il post pubblicato dallo staff:

Ma cosa ha detto Soleil? La ragazza era seduta al tavolo con Davide Silvestri, Katia Ricciarelli ed Alex Belli e stava parlando proprio dell’imprenditore napoletano quando, ad un certo punto, ha dichiarato: “Si arrampica come le tarantole quello, come gli scarafaggi, gli butti l’acido e non muoiono, si rinforzano“. Queste parole non sono affatto passate inosservate, anzi, hanno molto urtato la sensibilità del web.

Cosa accadrà adesso? Verranno presi provvedimenti nei confronti della ragazza?

Riproduzione riservata © 2021 - DG

Grande Fratello Vip

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-10-2021


Caso Mietta, la cantante non è l’unica non vaccinata? L’ indiscrezione

Katia Ricciarelli parla di Alberto Sordi al GF Vip: “Abbiamo avuto un flirt”