Non sai quali sono i cani da appartamento? Scopriamo quali sono i più adatti a vivere nell’ambiente domestico.

Quando si sceglie di prendere con se un amico a quattro zampe è piuttosto naturale chiedersi quali sono i cani d’appartamento e quindi quelli più adatti a condividere uno spazio al chiuso.
Un aspetto che è sempre importante prendere in considerazione insieme alla stazza del cane e al suo carattere. Proviamo quindi a capire quali sono le razze di cani da casa.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

Cani da appartamento: cosa prendere in considerazione

Quando si decide di prendere con se un cane da appartamento è molto importante informarsi a dovere sulle caratteristiche di ogni razza e sulle eventuali necessità.

chihuahua
chihuahua

Ciò aiuterà a vagliare ogni cosa con tranquillità e a fare la scelta sicuramente più idonea sia per se che per il nuovo arrivato. Di sicuro un altro ruolo fondamentale da non sottovalutare è quello giocato dalla stazza.
In tal senso i cani di piccola taglia da appartamento si rivelano particolarmente adatti poiché bisognosi di poco spazio per muoversi.

Al contrario ci sono cani di grande stazza che nonostante tutto (se ben curati) si rivelano adatti anche a vivere in ambienti non troppo ampi.

Razze di cani da appartamento tra cui scegliere in sicurezza

Tra i cani piccoli da appartamento i più indicati alla vita in casa sono senza alcun dubbio i chihuahua, il bassotto, il maltese, il carlino nano, il volpino, lo yorkshire terrier e il pechinese.

Andando ai cani da appartamento di taglia media si rivelano adatti il border collie, il barboncino nano, il beagle, il bulldog francese e il chow chow. Chi ama i cani grandi ed è disposto a portarli in giro più volte al giorno può puntare invece sul labrador, il golden retriever, l’alano e il pastore tedesco.

bulldog francese
bulldog francese

Come già detto è molto importante considerare ogni caratteristica del cane scelto al fine di optare per quello che più si adatta al proprio stile di vita. Anche tra i cani adatti a vivere in casa ci sono infatti quelli più bisognosi di attenzioni e di coccole rispetto ad altri che hanno meno necessità di interagire di continuo con il resto della famiglia.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-11-2021


British Shorthair: carattere, particolarità e tutto quel che c’è da sapere sulla razza

Come si chiama la cagnolina di Chiara Ferragni e di quale razza è?