Le tisane dimagranti a base di erbe e radici servono per depurarsi dalle scorie in eccesso ed eliminare pancia e maniglie dell’amore. Ecco le migliori ricette.

Le tisane dimagranti sono ideali da affiancare a una dieta detox e ipocalorica, che prevedono l’assunzione di diversi litri d’acqua al giorno. Bere tanto aiuta non solo a depurare l’organismo dalle scorie e dalle tossine in eccesso, ma anche a eliminare la pancia. Allo stesso modo, tisane e infusi a base di erbe, fiori e radici sono uno dei segreti per dimagrire, far sparire la pancia e dire addio alle maniglie dell’amore. Scopriamole insieme le migliori ricette!

Tisane allo zenzero
Tisane al carciofo e al finocchio
Tisane al tarassaco e all’equiseto
Tisana alla menta
Tisana al limone
Tisana al caffè verde
Tisana alla valeriana
Tisana al mirtillo

Tisane per dimagrire e infusi: gli ingredienti base

Tra le migliori ricette per un infuso dimagrante ci sono quelle a base di zenzero, finocchio e carciofo, ma anche al limone, al caffè verde, alla valeriana, al tarrassaco, alla menta e al mirtillo.

Tisane che fanno dimagrire allo zenzero

Tra gli infusi per dimagrire più efficaci ci sono quelli a base di zenzero. Si tratta di una radice dal sapore deciso in grado di accelerare i processi di digestione e di aiutare a bruciare. Non appena l’acqua bolle aggiungete qualche scorza di radice di zenzero insieme a delle foglie di menta. Lasciate in infusione per circa quindici minuti e poi filtrate.

Tè zenzero limone
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/t%C3%A8-miele-limone-ginger-menta-599227/

Ottimo per drenare ed eliminare le scorie il mix di zenzero e limone. Aggiungete ai pezzi di zenzero anche la scorza di mezzo limone. Non esagerate con lo zenzero, altrimenti diventa troppo forte. Lasciate riposare per altri cinque minuti e la vostra bevanda miracolosa sarà pronta. Ottima da bere a fine pasto.

Tisane per drenare al carciofo e al finocchio

Sebbene sia una tisana depurativa a tutti gli effetti, quella al carciofo è ottima anche per perdere peso. Potete usare gli scarti di carciofi per prepararla, in particola le foglie bollite sono una delle migliori soluzioni per contrastare la cellulite ed eliminare la pancia. Preparate un semplice decotto con gambi e foglie. Lasciate in infusione per circa quindici minuti e bevetelo primo o dopo i pasti.

A dir poco straordinaria anche l’azione dei semi di finocchio. Potete aggiungerli al carciofo per smorzare il sapore amaro, oppure usarli da soli. La loro azione drenante vi aiuterà a digerire e a ridurre il gonfiore addominale.

Tisana al tarassaco e equiseto

Da provare anche le tisane sgonfianti e dimagranti con le erbe. Tra queste si trovano il tarassaco e l’equiseto. Il tarassaco è una delle migliori erbe per drenare (e per la ritenzione idrica e di conseguenza per combattere la cellulite) e ha un effetto molto rapido. Anche l’equiseto ha proprietà depurative e diuretiche che favoriscono l’eliminazione delle tossine e dei liquidi.

Per preparare una tisana con queste erbe mettete un po’ di tarassaco o di equiseto nell’acqua fredda e portate a ebollizione. Dopo 10 minuti spegnete il gas e lasciate in infusione. Filtrate l’infuso e bevetelo dopo cena.

Tisana alla menta

Anche usare le foglie di menta per i vostri infusi può avere un effetto ottimo per il vostro scopo. Perché il suo effetto balsamico, come riportato da diversi studi, può far sì che l’appetito non venga così di frequente nell’arco di una giornata. Quindi da questo punto di vista bere una bella tisana di questo tipo non può fare che bene per la vostra linea!

menta

Infusi per dimagrire: tisana al limone

Oltre che insieme allo zenzero, si può anche preparare una tisana solo con la scorza di limone, che contiene D-Limonene che, secondo diversi studi, ha delle grandi proprietà drenanti e brucia grassi. Basta mettere la buccia del limone in un colino e filtrare l’acqua portata a ebollizione per avere il vostro infuso.

Tisana al caffè verde

Se non ne avete mai sentito parlare, il caffè verde è banalmente il caffè prima di essere maturo e avere il suo colore marrone così caratteristico. Per le tisane è ottimo perché tra le sue proprietà ci sono l’assorbimento degli zuccheri e dei grassi che ingurgitiamo quotidianamente. Anche qui basta filtrare alcuni chicchi di caffè tramite un colino e il risultato è pronto in pochissimi minuti.

Tisana alla valeriana

La valeriana è utile soprattutto per dormire bene. Il sonno è importantissimo quando si vuole dimagrire, perché deve essere regolare per far sì che il nostro organismo risponda bene. Cosa c’è di meglio di una tisana alla valeriana per farlo?

Tisana al mirtillo: effetto digerente assicurato!

Un ingrediente assolutamente utile per il corpo è il mirtillo, che svolge un’azione digerente e migliora la circolazione del sangue. Inoltre aiuta la digestione difficoltosa, magari se si è mangiato tanto in un certo periodo, magari festivo. Un infuso al mirtillo in questo senso può essere la soluzione per sentirsi più leggeri sgonfiando dalle tante abbuffate “comandate”.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/t%C3%A8-miele-limone-ginger-menta-599227/

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona


Bicarbonato, una polvere dai mille usi e dalle proprietà inaspettate

Come eliminare le occhiaie da panda? I rimedi naturali da provare