Come eliminare le blatte? Vediamo i metodi più efficaci: dai rimedi naturali per tenerle alla larga fino alle esche per debellarli.

Tra gli ospiti meno graditi nelle nostre abitazioni ci sono gli scarafaggi che dopo aver fatto il loro ingresso in un nuovo ambiente cercheranno di formare in breve tempo delle vere e proprie colonie. Il motivo per cui il molti si chiedono come eliminare le blatte è dovuto al fatto che le infestazioni da parte di questi insetti possono diventare un vero e proprio incubo e spesso restano silenti a lungo prima che ce ne accorgiamo. Vediamo quali rimedi si possono utilizzare per riuscire a debellare le infestazioni.

Scarafaggi: come eliminarli

La prima strada che si può tentare è quella dei rimedi naturali per riuscire a tenere alla larga questi ospiti indesiderati. Tra le sostanze naturali che gli scarafaggi rifuggono e trovano insopportabili ci sono l’alloro e il rosmarino. Basterà lasciar seccare le foglie di alloro e i rametti di rosmarino e posizionarli nei punti strategici per cercare di allontanare in maniera naturale gli odiosi insetti. Un altro rimedio naturale è l’erba gatta che può essere sparsa sempre nei punti di passaggio delle blatte.

Alloro
Alloro

Insieme ai rimedi naturali ci sono diversi accorgimenti che possono limitare e prevenire le infestazioni. Per prima cosa si dovranno controllare tutti i possibili punti di passaggio degli insetti, ricordate che gli scarafaggi amano gli ambienti bui e umidi e soprattutto sono in grado di infiltrarsi in ogni intercapedine seppure strettissima. Per questo la prima cosa da fare è controllare eventuali crepe e fessure nei battiscopa o nei muri e provvedere a sigillarle. Mantenere i pavimenti sempre puliti, buttare regolarmente la spazzatura e tenere tutto il cibo in contenitori ermetici può aiutare a limitare le infestazioni. Quando però tutte le precauzioni non bastano, può divenire necessario ricorrere a insetticidi, vediamo quali tipi esistono e come si applicano.

Come eliminare le blatte in casa

Prima di posizionare esche o insetticidi assicuratevi che siano in aree non accessibili ai bambini e agli animali domestici e controllate sempre le indicazioni riportate sulle confezioni. Esistono diversi insetticidi che possono essere utilizzati per debellare le blatte a partite dagli spray che sono più efficaci se spruzzati direttamente sugli insetti, o sul nido.

Spray Bomboletta
Spray Bomboletta

Tra le tipologie più efficaci ci sono le esche, si tratta di gel che attraggono gli insetti e funzionano come veleni ad ampio spettro. Gli insetti, infatti, trasporteranno il veleno con loro all’interno del nido e in questo modo si riuscirà ad eliminare l’intera colonia. Anche in questo caso, affinché questi metodi siano efficaci occorrerà posizionare le esche nei punti di passaggio in modo che riescano ad attrarre efficacemente gli scarafaggi.

ultimo aggiornamento: 13-08-2021


Come mettere la carta da parati nel modo giusto: le regole da seguire

Quali sono i disturbi associati ai dolori alle mani?