Olio abbronzante alla carota fatto in casa con prodotti naturali al 100%

Come preparare in casa un olio abbronzante alla carota per una pelle idratata e luminosa più a lungo.

chiudi

Caricamento Player...

La carota è uno degli ingredienti base di molti prodotti abbronzanti date le sue rinomate proprietà a stimolare la melanina. Sono in molti, infatti, a fare diete pre abbronzatura a base di carote per preparare la pelle all’abbronzatura. Inoltre, questo ortaggio è ottimo sia per la pelle che per i capelli, in quanto nutre e idrata in profondità restituendo un incarnato omogeneo e capelli più forti. Se utilizzato puro, il succo di carota può essere strabiliante per l’abbronzatura. Vediamo, allora, come preparare in casa un olio abbronzante alla carota.

OLIO ABBRONZANTE ALLA CAROTA
OLIO ABBRONZANTE ALLA CAROTA

Olio abbronzante alla carota fatto in casa con ingredienti naturali e ricchi di vitamine A, C ed E.

Per un olio abbronzante dai risultati sorprendenti lavate e pelate due carote e fatele asciugare per bene. Dopo di che tagliarle a julienne e immergerle in 50 ml di olio di oliva. Lasciar riposare gli ingredienti in un barattolo chiuso ermeticamente per tre giorni fino a quando l’olio non avrà assunto un colore aranciato. Infine, aggiungere qualche scorza di arancia e di limone per dare un profumo agrumato. A questo punto filtrare l’olio con molta pazienza e aggiungere 50 ml di acqua distillata. Se preferite aggiungetene di più. Questo passaggio è importante perché altrimenti l’olio rimane troppo spesso da massaggiare sulla pelle e si appiccica dappertutto.

In alternativa, per una ricetta veloce, basta estrarre il succo di due carote di grandezza media e unire 50 ml di olio di semi di girasole. Amalgamare bene gli ingredienti fino a quando l’olio non si sarà unito alla carota. Lasciare riposare per un paio di giorni e filtrare con un colino. Versare poi il prodotto in un contenitore spray e aggiungere qualche goccia di olio essenziale al limone.