Abbronzate alla perfezione con la ricetta all’avocado della nonna

Una ricetta della nonna semplice e veloce per fare in casa un ottimo abbronzante all’avocado, per una tintarella rapida e completamente bio.

chiudi

Caricamento Player...

Se vogliamo una pelle perfettamente abbronzata senza ricorrere a troppi prodotti chimici, ci sono molti trucchi che possiamo usare: mangiare i cibi giusti per esempio, oppure preparare in casa il nostro abbronzante all’avocado: una ricetta fai da te semplice e veloce, che possiamo preparare anche il giorno prima di andare al mare o in montagna. Per prepararlo ci servono solo olio di avocadoolio extravegine di oliva, due prodotti che sono alla base di molte creme e abbronzanti fai da te, anche per le loro proprietà idratanti e nutritive.

L’olio di avocado può essere acquistato sia nei negozi di cosmetica piuttosto forniti sia online. Assicuriamoci però di comprarne una versione senza componenti aggiuntivi.

abbronzante all'olio di avocado
abbronzante all’olio di avocado

Come preparare l’abbronzante all’avocado

Prendiamo l’olio di avocado e l’olio di oliva in parti uguali. Per esempio, per ricavare 100 ml di abbronzante, usiamo 50 ml di olio di avocado e 50 ml di olio di oliva. Uniamoli in una bottiglietta, chiudiamola bene e agitiamo con forza fino a quando i due oli saranno ben mescolati.Il composto deve riposare almeno dieci ore prima di essere utilizzato, ma se abbiamo in programma un soggiorno o molte gite possiamo prepararne una quantità maggiore in una grossa bottiglia per poi travasarne in flaconi o bottigliette quando ci serve.

L’olio di avocado contiene una buona dose di grassi vegetali e vitamine, in particolare la vitamina E. Queste sono ottime per la nostra pelle sopratutto quest’ultima, ma lo rendono abbastanza soggetto ad alterarsi a temperatura ambiente.  Per questo motivo dopo è preferibile l’utilizzo conservare il composto al freddo, per esempio in frigorifero, per non intaccarne le proprietà.

Ricordiamoci inoltre che questo olio abbronzante non ha caratteristiche protettive, e anzi serve per aiutarci a prendere più rapidamente colorito, per cui usiamolo con tutte le cautele, in particolare se abbiamo la pelle delicata o ci stiamo esponendo al primo sole dell’anno.