La carriera televisiva di Fiorello

Rosario Fiorello è uno show man e conduttore televisivo italiano, che ha saputo muoversi con molta agilità sia nel mondo della radio che in quello della tv.

chiudi

Caricamento Player...

Diventato famosissimo con il programma Tv Karaoke, Rosario Fiorello, conosciuto solo come Fiorello, ha ormai alle spalle una lunga carriera televisiva e radiofonica.

Gli esordi di Fiorello

Il debutto in Tv di Fiorello comincia con un provino: notato in un villaggio turistico dove fa l’animatore, il giovane siciliano si presenta ai provini del programma Fantastico, condotto da Pippo Baudo. In quell’occasione viene bocciato: è bravo e ha la stoffa del conduttore ma in Tv ancora non c’è posto per lui. Rosario torna così a fare l’animatore turistico e lì, incontra il fratello di Jovanotti, Bernardo Cherubini, che gli propone di andare a cercar fortuna con lui a Milano. Proprio a Milano, Rosario comincerà a farsi conoscere nel mondo dello spettacolo. Nel giro di un anno diventa il conduttore di Radio Deejay e partecipa al programma Tv Una rotonda sul mare con Mara Venier.  Successivamente appare anche in Sapore di mare e Il nuovo cantagiro, sempre a fianco della Venier.

Il successo

La svolta per la sua carriera arriva però nel 1992, quando gli viene affidato lo show televisivo Karaoke, che diventerà un vero cult della storia della tv italiana. Nel 1993 conduce Festivalbar e lo stesso anno vince il Telegatto come “personaggio rivelazione dell’anno”. Nel 2001 lo showman è il conduttore di Sta sera pago io, programma Tv targato Rai, che ha un successo grandioso: Fiorello condurrà anche negli anni successivi Sta sera pago io…in Euro e Sta sera pago io… Revolution, rispettivamente del 2002 e del 2003. In questi anni Fiore vince numerosi Telegatti e si impone come il miglior showman del momento. Nel 2006 conduce insieme all’amico Marco Baldini il programma Viva radio 2.

Dal 2011 ad oggi Fiorello è impegnato con il format televisivo, da lui ideato, Edicola Fiore in onda su Sky e, dal 2016, in chiaro su TV8.

Fonte foto copertina: facebook.com/Fiorello.Official/