Dieta detox dopo le feste

Dieta detox dopo le feste per tornare in forma e dire addio a chili di troppo e pancia gonfia.

chiudi

Caricamento Player...

Con le vacanze natalizie tra i pranzi e i cenoni si è abusato spesso di cibi grassi e poco salutari. Quando si è in compagnia la tentazione di un dolce a fine pasto e di spuntini ipercalorici è a portata di mano. Finite le feste, però, ci si ritrova con un fastidioso senso di gonfiore e malessere interiore. Tuttavia, per rimediare agli errori alimentari si può ricorrere a una dieta detox dopo le feste rapida ed efficace. Il segreto per la sua riuscita è in primo luogo la costanza, seguita da serietà e attività fisica.

Dieta detox dopo le feste: consumare verdure fresche di stagione e beretante tisane e frullati green come spuntino e durante i pasti.

Una dieta detox dopo le vacanze che si rispetti ha alla base vitamine, sali minerali e tantissima acqua. Grazie a un regime alimentare disintossicante riuscirete a eliminare le scorie in eccesso e a contrastare la cellulite. Bere tanto e ogni ora non potrà che giovare al processo di depurazione di reni e intestino. Accompagnate a ogni pasto delle deliziose e dissetanti tisane a base di semplice tè verde aromatizzato al gelsomino o al finocchio. Ottimi anche i decotti a base di zenzero e limone per un’azione detox efficace.

A pranzo e a cena abbondare con le verdure a ogni pasto. L’ideale sarebbe consumare verdure di stagione come carciofi o finocchio e asparagi. Preferire la cottura al vapore o alla griglia e condire con un filo di olio extravergine di oliva e limone, ma senza esagerare. Per uno spuntino a metà giornata l’ideale è preparare dei frullati a base di frutta fresca, ghiaccio e tre mandorle. Un’alternativa più green sono i frullati di verdure a base di spinaci, lattuga e carote.