Pietro Pulcini ha una formazione da comico, non a casa il personaggio del brigadiere Ghisoni in Don Matteo è uno dei più divertenti!

Se il successo di Don Matteo non è mai venuto meno il merito è da attribuirsi anche ai caratteristi. Tra costoro, Pietro Pulcini è uno dei più spiritosi: nei panni del brigadiere Ghisoni ha regalato tanti momenti di ilarità agli spettatori. E non sorprende mica quindi se, spulciando nella sua carriera, emerge una fiorente attività di comico, che lo ha portato fino ad alcuni dei principali show televisivi e teatrali d’Italia. Andiamo allora a scoprire meglio chi è, le esperienze che ha affrontato in carriera e tutto ciò che lo riguarda.

Pietro Pulcini: biografia e carriera

Nasce il 13 agosto 1973, sotto il segno zodiacale del Leone, a Roma. Nel 1996 consegue il diploma presso la Scuola di Tecniche dello Spettacolo di Claretta e Mario Carotenuto, su consiglio di Gastone Moschin. Dopodiché entra in contatto con personalità della levatura di Leone Colonna e Rodolfo Sonego. Dopo alcuni lavori teatrali, scrive e si produce lo spettacolo Autoscatto, rappresentato al Teatro delle Muse. Continua la carriera facendo diverse esperienze di cabaret al Fellini, storico locale capitolino, vista la spiccata predisposizione comica.

Inizia, poi, a calcare i set cinematografici, sia da comparsa sia in piccoli ruoli: recita ne La grande quercia diretto da Paolo Bianchini, mentre Leonardo Pieraccioni lo scrittura in ben due film, Il pesce innamorato e Il principe e il pirata. Inoltre, fa parte del cast de La scomparsa di Patò di Rocco Mortelliti, trasposizione dell’omonimo romanzo di Andrea Camilleri.

Numerosi i lavori in televisione: debutta nella miniserie Lui e lei, in onda su Rai Uno, poi, dal 2000, impersona il brigadiere Ghisoni in Don Matteo, prima con Terence Hill e dunque con Raul Bova. Una figura fondamentale nel percorso di crescita è Nino Frassica, insieme a cui condivide pure altre esperienze, in trasmissioni quali Pronto Chiambretti, Markette, Quelli che il calcio, La corrida, Le Iene e Che tempo che fa.

Particolarmente significativa è la parentesi alle Iene, dove, in coppia con Frassica, lavora da inviato. La “missione”? Disturbare durante le riprese di film e programmi tv! Il sodalizio artistico si ricrea pure in occasione della terza puntata del Festival di Sanremo 2018, diretto e presentato da Claudio Baglioni. Nel frattempo, matura esperienze in diverse fiction, tra cui E poi c’è Filippo, con Giorgio Pasotti e Neri Marcorè, Nati ieri e Cugino & cugino.

Pietro Pulcini: la vita privata

Pur avendo un profilo su Instagram, non è dato sapere nulla circa la vita privata, che protegge gelosamente da occhi indiscreti. Ergo, la situazione sentimentale è un mistero, e lo stesso vale anche per il patrimonio. Comunque, abita a Roma.

10 curiosità su Pietro Pulcini

– Ha capito che voleva fare l’attore guardando il film Scusate il ritardo.

– Il suo attore preferito è Massimo Troisi e si ispira tanto a Nino Manfredi. Come regista adora Ettore Scola.

Ama il mare, il calcio, la musica italiana e la lettura.

– In Don Matteo segue il copione solo per la zona del giallo, che deve essere ferrea.

– Da bambino divorava i film di Alberto Sordi: li preferiva ai cartoni animati!

Sogna un film scritto, diretto e interpretato da egli stesso. 

– Sul set di Don Matteo ha conosciuto Flavio Insinna e Francesco Scali, con i quali ha legato moltissimo e sono ormai diventati amici fraterni. La stessa intesa formatasi con Nino Frassica.

– Non apprezza il teatro classico: lo annoia.

– Era amico di Nadia Toffa, che ricorda sui social.

– Ha scritto un libro.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Don Matteo

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-02-2022


Robert Pattinson ha due sorelle sempre al suo fianco! Scopri chi sono Lizzy e Victoria…

Chi è e che lavoro fa Luca Sabbioni, il marito di Natasha Stefanenko