Francesco Scali: ecco chi è Pippo di Don Matteo

Attore e comico italiano, Francesco Scali è famoso in Italia per aver interpretato molti personaggi nei programmi più conosciuti. Ecco qualche informazione su di lui!

Romano di nascita, i personaggi di Francesco Scali rappresentano sempre qualche caratteristica dell’attore stesso. Comico sin da giovane, ha esordito prima nel mondo del teatro per poi passare ai programmi di comicità come Markette in onda su La7. Nel frattempo ha avuto un certo successo anche sul grande schermo, con apparizioni in film come Il nome della Rosa di Jean-Jacque Annaud. Vediamo allora nel dettaglio la sua biografia e il passaggio dalle quinte dei teatri fino al cinema internazionale!

Francesco Scali: la biografia e la carriera

Nato a Roma il 9 maggio 1958 sotto il segno del Toro, Francesco Scali di professione fa l’attore. Di origini pugliesi e calabresi, ha iniziato da giovane a recitare nei piccoli teatri romani. Nel 1984 è stato notato da Federico Fellini che gli ha affidato una piccola parte in E la nave va. Il debutto televisivo è arrivato l’anno successivo grazie a Renzo Arbore che lo ha voluto nella trasmissione Quelli della notte.

A poco tempo di distanza ha iniziato a collaborare insieme a Nino Frassica, con cui condivideva la passione per la comicità. Negli anni è spesso apparso in varietà italiani come Colorado Cafè e I migliori anni. Infine ha ottenuto ancora maggiore visibilità grazie alla partecipazione nel programma Don Matteo. Francesco Scali, infatti, ha interpretato il sacrestano Pippo, accanto a Simone Monteodoro e all’amico Nino Frassica.

Francesco Scali ha una malattia o una malformazione? Se ve lo siete chiesti la risposta è no! Il volto irregolare, i pochi capelli e i grandi occhi sono solo caratteristiche uniche del suo corpo, con cui il comico riesce anche a farne una certa ironia. Sulla sua vita privata si conoscono pochissimi dettagli vista la certa riservatezza, ma siamo certi che non ha né moglie né figli.

3 curiosità sul comico italiano

• Il comico è alto 1,55 cm e la sua altezza non sembra essere un problema per lui. Soprattutto nei varietà comici, infatti, fa spesso riferimento alla sua bassa statura, scherzando e ridendoci su. Quale modo migliore per far ridere la gente se non facendo dell’autoironia!

• È stato protagonista del video musicale Due Destini, una canzone dei Tiromancino.

• Come è già stato detto in precedenza, Francesco Scali è molto riservato sulla sua vita privata, motivo per cui non ha un profilo Instagram.

Fonte foto in copertina: https://www.instagram.com/donmatteofficialrai/

ultimo aggiornamento: 07-05-2019

X