Quello che non sai su Orietta Berti, l’usignolo di Cavriago

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Orietta Berti: le curiosità e la carriera dell’usignolo di Cavriago, ospite fisso a Che fuori tempo Che fa.

L’usignolo di Cavriago, ovvero Orietta Berti, è una delle cantanti italiane più amate di sempre, che grazie al suo timbro particolare e alla bellezza delle sue canzoni ha scritto una fetta di storia della musica italiana. Nata il 1 giugno del 1945 (sotto il segno dei Gemelli), nella sua straordinaria carriera vanta grandi successi come Fin che la barca va, Tu sei quello e In via dei ciclamini e ha vinto quattro dischi d’oro, un disco di platino e due d’argento.

Scopriamo cosa c’è da sapere sulla cantante e sulla sua vita privata!

Orietta Berti in 6 curiosità

• Nel biglietto d’addio scritto prima di suicidarsi, Luigi Tenco citava la canzone di Orietta Berti Io, tu e le rose. “Faccio questo non perché sono stanco della vita (tutt’altro) ma come atto di protesta contro un pubblico che manda ‘Io, tu e le rose’ in finale”, scrisse.

Orietta berti
Fonte Foto: https://www.instagram.com/bertiorietta/

• Ha sempre scelto da sola i propri abiti, facendoli realizzare personalmente dalle sartorie del suo paese natale, Cavriago.

• Colleziona guêpière, camicie da notte e ha una notevole collezione di bambole di porcellana: “Certo, un amico del Texas mi ha spedito quelle in porcellana con gli abiti di Rossella O’Hara. E anche i carillon con le canzoni di Sinatra, ho una cotta per lui”, raccontò a Repubblica. Ma non è tutto: ha oltre 2000 paia di scarpe, perfettamente conservate nella sua soffitta.

• Due cantanti con cui ha ottimi rapporti e alle quali telefona spesso sono Arisa e Laura Pausini.

• Non ama i talent: “M’innervosiscono un po’. I ragazzi sono bravi, ma vogliono cantare come gli americani, li ascolti e pensi: ‘Che bel temperamento’, poi li senti in italiano e non c’è personalità. Cantate in italiano“, raccontò a Repubblica.

• Nella sua casa a Montecchio c’è un intero piano per i suoi animali domestici: “A casa a Montecchio. Al pian terreno c’è l’appartamento per i cani e i gatti, con i loro divani, al primo piano quello dei miei suoceri, poi c’è il nostro dove stavamo con Osvaldo e la mia mamma. Adesso che siamo rimasti in tre è diventata grande. Lo dico sempre: nessun albergo è come la tua casa“, disse in un’intervista a Repubblica.

La vita privata di Orietta Berti: figli e matrimonio

Nella vita privata di Orietta c’è stato un unico grande amore: Osvaldo Paterlini, sposato il 14 marzo 1967. “Siamo talmente diversi come personalità e carattere. Ci siamo incontrati, lui un uomo molto chiuso, taciturno e testone. Io l’esatto contrario” raccontò a Mara Venier.

Come lo conquistò? Con un caffè al cioccolato preparato da lei. Dalla loro unione sono nati due figli maschi: il 3 agosto 1975 Omar e il 18 febbraio 1980, Otis.

In più di un’intervista la cantante ha confidato di non vedere l’ora che i suoi figli le regalino dei nipotini, ed in particolar modo una nipotina che lei vorrebbe fosse chiama Ortensia. Nella sua famiglia, infatti, tutti i nomi cominciano con la “O”.

Chi è il marito di Orietta Berti, Osvaldo

Sempre puntuale e pacato nei modi, Osvaldo è autista, manager, consigliere e produttore della grande Orietta, oltre che marito.

Orietta ha perso il padre a 18 anni. In casa erano rimaste solo donne, e a lei mancava molto un punto di riferimento. Anche la sua scelta di cantare non è dovuta al sacro fuoco: semplicemente, in questo modo, sapeva di compiacere il padre. Fosse stato per lei, avrebbe fatto la maestra, adora i bambini.

E invece si è buttata nel canto e io ho cominciato ad accompagnarla. Nei primi anni Sessanta lavoravo con mio cugino in un’azienda che fabbricava scatole per l’industria alimentare, cosi per un anno e mezzo ho continuato ad andare in fabbrica e allo stesso tempo accompagnare in giro Orietta“, raccontò l’uomo in una rara intervista alla Gazzetta di Reggio.

Orietta ha dedicato al suo amato Osvaldo la canzone Tu sei quello, ma sul suo profilo Instagram è difficile scovare foto in sua compagnia (gli scatti che pubblica sono perlopiù legati alla sua carriera).

Fonte Foto: https://www.instagram.com/bertiorietta/

ultimo aggiornamento: 19-04-2019

X