Fabrizio Moro, tutto sul cantautore di ‘Pensa’, brano dedicato alle vittime della Mafia

Ecco qualche curiosità su Fabrizio Moro, apprezzato musicista e cantautore italiano, originario di Roma.

chiudi

Caricamento Player...

Nato a Roma, Fabrizio Moro è uno dei più apprezzati cantautori italiani. Ha esordito nel 1996 con il suo primo singolo ‘Per tutta un’altra destinazione’. Nel 2016 è stato giudice della trasmissione Amici di Maria De Filippi.

Fabrizio Moro, età e curiosità sul cantautore

  • Nel 2007 Moro partecipa alla 57ª edizione del Festival di Sanremo con il brano Pensa, dedicato alle vittime della mafia, riuscendo a vincere la competizione nella categoria Giovani ed aggiudicandosi anche il Premio Mia Martini della Critica.
  • Nel 2008 ha invece partecipato alla 58ª edizione del Festival di Sanremo con la canzone Eppure mi hai cambiato la vita, che gli ha consentito di classificarsi al 3º posto nella sezione Campioni.
  • In passato è stato dipendente dalle droghe.
  • È tifoso della Lazio ma, nel corso di un’intervista, ha dichiarato che se ci fosse Roma-Juventus lui tiferebbe per la squadra della Capitale.
  • Prima di fare il cantante lavorava 12 giorni al mese come facchino, senza però un vero contratto. Veniva infatti assunto di mattina e licenziato di sera.
  • Moro ha scritto canzoni per molti altri artisti. Ha regalato i suoi brani a Il Parto delle Nuvole Pesanti, Emma Marrone, Fiorella Mannoia, Elodie, Noemi, Valerio Scanu, Stadio.
  • Fabrizio è nato il 9 aprile 1975.

Fabrizio Moro, la vita privata

Fabrizio Moro da diverso tempo è compagno di Giada, di cui si sa davvero poco, anche se è noto che le abbia dedicato la canzone “Il senso di ogni cosa”. Non solo Moro è un compagno premuroso, ma è anche un papà molto attento e presente nei limiti del possibile. I suoi due figli sono: Libero, nato ad agosto del 2009 e Anita, nata nel settembre del 2013. Con i suoi figli è molto tenero e disposto a tutto per la loro felicità. Non sono poche, infatti, le volte in cui Moro ha affermato che la paternità gli ha cambiato la vita.