Pur proteggendo gelosamente l’aspetto privato, Fabrizio Moro ha concesso alcuni interessanti retroscena sui suoi genitori.

Dato alla luce nel problematico quartiere di San Basilio, a Roma, Fabrizio Moro è cresciuto prima nella periferia dell’Urbe e poi tra gli adiacenti Comuni di Guidonia Montecelio e Sant’Angelo Romano. Ancora oggi risiede nella capitale, che è sempre stata casa sua, sia quando era un semplice ragazzo di borgata sia dopo il successo, dalla vittoria di Sanremo Giovani a quella nella sezione Big, in coppia con Ermal Meta. Tuttavia, è profondamente legato anche ad un’altra terra: la Calabria, da dove provenivano mamma e papà. Ecco chi sono i genitori di Fabrizio Moro.

Genitori di Fabrizio Moro: la biografia

Entrambi originari di Vibo Valentia, Domenico “Franco” e Marisa Mobrici (Moro è un nome d’arte), hanno sempre dovuto faticare per sbarcare il lunario. Nati da famiglie umili di Briatico e Cessaniti, Domenico ha lavorato per molti anni come meccanico nella Città Eterna e, secondo quanto racconta chi lo ha conosciuto, era davvero in gamba nel suo mestiere. Marisa, invece, era una casalinga. Frutto della relazione sono stati, oltre a Fabrizio, pure il fratello Filippo ed una sorella. Ogni anno ritornavano a Sciconi per le vacanze estive. Ogni anno il mare e le spiagge di Briatico, di Tropea e della Costa degli Dei accoglievano i “romani” (così li chiamavano in paese).

Musica microfono
Musica microfono

3 curiosità sui genitori di Fabrizio Moro

Fabrizio Moro ha parlato del rapporto con il padre: “Non ci ho mai parlato, l’ho capito troppo tardi, a 35 anni, quando ero ormai un uomo fatto, o almeno avrei dovuto esserlo. A suo modo è stato un eroe, il mio eroe: per tutta la vita si è alzato la mattina presto con un unico compito, portare a casa il pane per la sua famiglia. Forse dovevo diventare genitore per capirlo, pur inseguendo un approccio diverso alla vita, ma anche alla famiglia”.

– Franco aveva un bancone su cui si vendevano gadget davanti alla curva Sud dello Stadio Olimpico.

– Fabrizio ha dedicato il trionfo sanremese con Pensa, nella categoria Nuove Proposte, al padre.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 22-01-2022


Chi è Marco Morandi, il figlio di Gianni Morandi

Achille Lauro: chi sono i nonni materni del cantante