6 cose che non sai su Fabrizio Moro: dalla vita privata alle curiosità

Scopriamo cosa c’è da sapere su Fabrizio Moro: la Harley, i tatuaggi e, soprattutto, la musica.

Nato a Roma e figlio di genitori calabresi, Fabrizio Moro impara a suonare la chitarra da adolescente e inizia a scrivere alcune delle sue prime canzoni. Molti dei suoi brani sono stati scelti da cantanti del calibro di Fiorella Mannoia, Emma Marrone e Noemi, e hanno lanciato il cantautore romano al successo musicale. Scopriamo cosa c’è da sapere su Fabrizio Moro: dalle curiosità sulla sua storia alla sua vita privata.

Chi è Fabrizio Moro: 6 curiosità sul cantautore

– E’ appassionato di moto e ha una Harley Davidson. Una volta aveva deciso di disfarsene ma poi, pentito, è andato a recuperarla.

– Non riesce a separarsi dai suoi ricordi: ha degli scatoloni pieni di oggetti conservati dai suoi numerosi traslochi, che ha confessato di voler riaprire un giorno.

FABRIZIO MORO
FABRIZIO MORO

– Si definisce un ipocondriaco e ha raccontato a Vanity Fair di aver avuto diverse volte attacchi d’ansia: “Se mi convinco che sto male mi blocco, non esco neanche più di casa. In passato ho provato anche ad andare in analisi ma le ho sempre interrotte. Dicevano sempre le stesse cose, “con tua madre che rapporto avevi? Era ansiosa?”. E sì che lo era, ma il punto non è tanto capire da dove derivi, l’ansia, quanto provare a uscirne. Quando ti arriva la botta di panico che fai?”

– Ha moltissimi tatuaggi tra cui un sole (sul dorso della mano), la parola Pace (ispirata al suo disco omonimo), e la parola Inizio.

– Nel 2018 la sua partecipazione a San Remo è stata oggetto di critiche da parte di Morgan che ha dichiarato al Barone Rosso di Roxy Bar Tv: “Fabrizio Moro! Cioè il Sanremo di Baglioni lo vince Fabrizio Moro, che poi sta con Ermal Merdal. Cioè Meta, come Metadone”, sulla frase non si è espresso Fabrizio Moro, ma il collega Ermal Meta sì, e lo ha fatto con uno scambio di frecciatine a colpa di Tweet.

– In un’intervista a Vero ha confessato di aver abusato di alcol e sostanze per un lungo periodo della sua vita, e di aver smesso per paura di morire: “Con un barlume di coscienza sono andato dal medico, che mi ha subito prescritto analisi approfondite. I risultati mi hanno spaventato: i valori erano tutti sballati, il mio fisico si stava distruggendo. A quel punto ho detto a me stesso: “O cambi, o muori”. Ho avuto paura, paura di morire.”

Chi è la moglie di Fabrizio Moro?

Fabrizio Moro ha una compagna a cui è legato da molti anni, e di cui non si sa molto se non che si chiama Giada e che di professione è architetto. Il cantautore le ha dedicato la canzone “Il senso di ogni cosa”. Fabrizio Moro ha due figli: Libero, nato ad agosto del 2009 e Anita, nata nel settembre del 2013. Il suo brano “Portami Via” è dedicato a sua figlia Anita.

Il cantante ha affermato di non credere nel matrimonio, ma in un’intervista a Vanity Fair ha dichiarato che secondo lui bisognerebbe sposarsi una volta diventati anziani: “Ho una compagna, Giada, da tanti anni ma nel matrimonio non ci credo: le persone dovrebbero sposarsi da vecchie, dopo avere superato tutti gli ostacoli.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 08-02-2018

Alice Antonucci

X