Simonetta Rizzato, ex moglie di Paolo Rossi, ha raccontato il suo ultimo incontro col campione, avvenuto un giorno prima che lui morisse.

Simonetta Rizzato è stata la prima moglie di Paolo Rossi e i due insieme hanno avuto il loro primo figlio, Alessandro. La storia d’amore si è conclusa pacificamente e Simonetta Rizzato ha serbato parole gentili sull’ex campione e sulla sua seconda moglie (Federica Cappelletti) rivelando al Corriere della Sera il loro ultimo incontro, avvenuto un giorno prima che Paolo Rossi morisse:

“Sono andata a trovarlo in ospedale a Siena e ci siamo detti addio. Nel suo cuore, la famiglia veniva prima di tutto e ora che se n’è andato mi lascia con un dolore immenso e con la consapevolezza di aver avuto il privilegio di passare la prima parte della mia vita con un uomo straordinario”, ha confessato.

Paolo Rossi
Paolo Rossi

Paolo Rossi: l’ex moglie e il loro ultimo incontro

Una storia d’amore importante consacrata dall’arrivo di un figlio: Paolo Rossi e Simonetta Rizzato hanno vissuto tanto intensamente il loro amore che, una volta naufragato, avevano deciso di mantenere buoni rapporti. L’ex moglie del campione non ha infatti lesinato parole gentili anche su Federica Cappelletti, seconda moglie di Paolo Rossi e madre delle sue due figlie più piccole (Maria Vittoria e Sofia Elena):

“Paolo era una persona così dolce che non aveva senso escluderlo dalla mia vita. Io mi sono risposata e anche lui ha conosciuto Federica, una donna stupenda e che gli è stata accanto in modo straordinario in questo periodo così doloroso. Anche dopo la separazione, l’ho sempre sentito parte della mia famiglia”, ha confessato al Corriere della Sera la Rizzato. I due si sono visti un’ultima volta l’8 dicembre 2020, il giorno prima che Paolo Rossi morisse a causa del tumore contro cui stava combattendo da tempo.

Il primo incontro tra Simonetta Rizzato e Paolo Rossi

I due si erano incontrati ancora giovanissimi grazie ad amici comuni, ed erano rimasti insieme per ben 18 anni. Paolo Rossi si è sposato per la seconda volta nel 2010 con Federica Cappelletti.

A proposito del loro primo incontro – durante il quale scattò il fatidico colpo di fulmine – Simonetta Rizzato ha rivelato al Corriere della Sera: “Paolo era più grande di me di tre anni ed era appena arrivato a Vicenza. Ci presentarono alcuni amici comuni: eravamo piccoli, molto teneri. Io il calcio non lo seguivo granché, non ero una tifosa. In fondo quando l’ho conosciuto, per me, era soltanto Paolo. Fu un colpo di fulmine.”


Emilio Fede ricoverato: è positivo al Coronavirus

Pippa Middleton incinta del secondo figlio: Kate sarà di nuovo zia