Chi è Red Canzian: moglie, figli e vita privata del musicista dei Pooh

Red Canzian, dal successo con i Pooh al dramma del tumore

Red Canzian, volto storico dei Pooh, ha avuto una carriera musicale di notevole livello e anche storie d’amore con le più grandi artiste italiane. Scopriamo di più!

Tra i suoi amori, spicca quello con Marcella Bella e Mia Martini. Ha scritto un libro sui bonsai, dopo essersi appassionato a quest’arte orientale. Vegetariano per 15 anni, è poi diventato vegano. Il suo contributo nella band dei Pooh è stato fondamentale e ci sono tantissime curiosità che lo riguardano: scopriamo chi è Red Canzian!

Chi è Red Canzian: la biografia

Red Canzian è nato il 30 novembre 1951 a Treviso sotto il segno del Sagittario. La sua famiglia, di umili origini, condivideva la residenza con altre famiglie poco abbienti.

Il suo nome di battesimo è Bruno, ma per ragioni artistiche ha scelto l’alias ‘Red’. Nel cuore del periodo beat ha iniziato ad avvicinarsi alla chitarra, partecipando anche ad alcuni contest musicali in Veneto. Dopo averlo sentito cantare, alcuni amici lo ha convinto a entrare nella band dei Prototipi. La formazione ha cambiato poi nome, per volere del produttore Pino Massara, diventando Capsicum Red. Nel 1971 la partecipazione a Festivalbar.

Galeotto fu proprio quel momento: Red Canzian ha incontrato i Pooh su quel prestigioso palco, finendo a parlare per ore di musica e non immaginando il futuro strabiliante che lo avrebbe visto assoluto protagonista dei più grandi successi della formazione…

Red Canzian e Riccardo Fogli
Red Canzian e Riccardo Fogli

Red Canzian: moglie, figli e vita privata

Red Canzian ha avuto una relazione con alcune delle artiste più grandi del firmamento italiano: Marcella Bella (1973), Patty Pravo (1976), Loredana Bertè (1977), Mia Martini e Serena Grandi.

Il primo matrimonio è arrivato nel 1986, con Delia Gualtiero, sua compagna dal 1980, da cui si è poi separato nel 1992. I due hanno avuto una figlia, Chiara, che ha intrapreso la carriera musicale come cantante.

Il 9 luglio 2000 ha sposato Beatrice ‘Bea’ Niederwieser, che ha un figlio, Philipp Mersa (nato nel 1982). Il figliastro di Red ha debuttato come batterista, e ha un nome d’arte: Phil Mer.

Nel 2018 ha annunciato al pubblico la sua malattia, un tumore, che lo ha colpito a diversi anni di distanza dai problemi al cuore che preoccuparono tantissimo i suoi fan. Oggi però lo vediamo sorridente e pieno di vita, come ama mostrarsi a tutti sul suo profilo Instagram.

Chi è la moglie di Red Canzian, Beatrice ‘Bea’ Niederwieser?

La moglie di Red Canzian, Bea, è di origini tedesche ma ha quasi sempre vissuto a Bolzano. Ha incontrato il suo futuro marito nel 1982 ma l’amore sarebbe scoppiato solo nel 1989, anno in cui Red aspettava la nascita della sua prima figlia, mentre lei era sposata con Giorgio e mamma di Phillip.

La coppia è convolata a nozze nel 2000 dopo quasi otto anni di relazione e da quel momento non si sono più lasciati: sembrerebbe, infatti, che finalmente Red Canzian abbia trovato la donna della sua vita dopo numerose amanti e un primo matrimonio alle spalle.

Dove abita Red Canzian?

Red Canzian vive insieme alla sua splendida famiglia in una meravigliosa villa sulle sponde del Sile, a Sant’Elena di Silea (in provincia di Treviso), luogo in cui è nato e cresciuto. Casa sua è una sorta di area paradisiaca lontano dai rumori della città: si respirano solo l’aria fresca, data dalla vicinanza con il fiume, e il profumo dei fiori che incorniciano l’intero paesaggio.

Innamorato dei borghi verdi che circondano Bolzano, Red Canzian è anche proprietario di una casa a Colfosco, un comune in provincia di Bolzano, in cui ama trascorrere con tutta la sua famiglia (allargata) il Natale e i giorni di vacanza. Oltre alle due proprietà, però, non sono conosciuti i guadagni del cantante e tanto meno altri patrimoni a lui attribuiti.

Red Canzian e i Pooh

Nel 1973 ha sostenuto i provini per entrare nei Pooh a sostituire il bassista uscente, Riccardo Fogli. Una curiosità è che l’audizione avviene nella lavanderia di un hotel di Roncobilaccio.

Red Canzian e Roby Facchinetti
Red Canzian e Roby Facchinetti

Il motivo? La qualità sonora dovuta alla buona acustica data da una parete intera coperta da tantissimi rotoli di carta igienica. Red, che fino a quel momento non aveva mai suonato il basso, si è presentato alle selezioni sfidando se stesso.

Malgrado fosse quella la sua prima esperienza con lo strumento (che non ha neppure portato e per questo ha usato quello già presente nel luogo dei provini, il Fender di Fogli) ha affascinato i Pooh tanto da ottenere subito un posto nella band. Red Canzian è anche un bravissimo cantante, e questa dote è stata prontamente messa in rilievo durante la sua carriera.

ultimo aggiornamento: 04-09-2019

X