Tutto su Roby Facchinetti: i Pooh, la vita privata e le curiosità!

Tutto quello che c’è da sapere su Roby Facchinetti, il cantante e musicista dei Pooh che ha scritto la maggior parte dei testi dei del gruppo.

Roby Facchinetti è sicuramente fra i musicisti italiani più famosi e apprezzati in assoluto. Cantante e tastierista dei Pooh, ma anche grande cantautore, ha scritto alcune delle più famose canzoni del repertorio della band.

Andiamo a scoprire tutto su uno dei musicisti più importanti del nostro Paese, e che ha fatto parte di uno dei più longevi gruppi italiani, i Pooh. Siete pronti? Allora cominciamo!

Chi è Roby Facchinetti: la carriera

Camillo Ferdinando Facchinetti nasce a Bergamo il 1° maggio 1944 sotto il segno del toro. Eredita dalla madre e dal nonno, che è direttore e compositore di coro, la passione per la musica. Nel 1958 fonda un primo gruppo musicale (I Monelli) con cui inizia a fare la prima esperienza artistica e lavorativa in un locale di Riccione.

Nel 1964 la sua band di allora (i Pierfilippi e Les Copains) affianca la band dei Pooh durante un concerto. Il gruppo, orfano del tastierista, propone a Facchinetti di entrare a farne parte: con la benidizione dei Les Copains Roby si unisce alla band.

Roby Facchinetti offre immediatamente il proprio contributo al gruppo: nel 1966 presenta Brennero66 al Festival delle rose, brano di cui è sia compositore che interprete principale.

Red Canzian e Roby Facchinetti
Red Canzian e Roby Facchinetti

La composizione dei testi della band vedrà quasi sempre Facchinetti nel ruolo di autore, mentre più spesso saranno i suoi colleghi Riccardo Fogli e Dodi Battaglia ad occuparsi di cantare. Roby Facchinetti inoltre creerà un fruttuoso sodalizio artistico con Valerio Negrini, scomparso nel 2013. Negrini è stato insieme a Facchinetti il principale membro della band ad occuparsi della composizione dei testi.

Facchinetti pubblicherà anche tre album da solista: nel 1984 esce l’omonimo Roby Facchinetti, seguito nel 1993 da Fai col cuore, mentre nel 2014 esce Ma che vita la mia in cui dedica il brano Poeta all’amico di una vita Valerio Negrini. Inoltre nella sua carriera ha scritto anche due brani per il disco Sotto il vulcano della cantante Marcella Bella.

Nel 2017, poi, uscirà anche Insieme, un titolo non casuale dal momento che si tratta di un disco in coppia con l’amico e collega Riccardo Fogli.

Roby Facchinetti: moglie e figli del cantante

Il cantante si sposa per la prima volta nel 1970 con Mirella Costa, dalla quale ha due figlie: Alessandra Facchinetti, nota stilista italiana, e Valentina.

Successivamente, però, nel 1979 i due si separeranno e l’artista andrà a convivere con Rosaria Longoni, la madre di Francesco Facchinetti, figlio d’arte e che si farà conoscere inizialmente con lo pseudonimo di Dj Francesco. Una curiosità: Padre e figlio sono stati coach insieme nel talent show The Voice of Italy nel 2015!

Nel 1989 Roby convola a nozze per la seconda volta, e questa volta la fortunata è Giovanna Lorenzi con cui ha altri due figli: Roberto e Giulia.

Insomma, una vita intensa, ma di certo a Roby non sono mancate le soddisfazioni personali. E fra le tante, pensate che tutti quanti i figli hanno deciso di seguire le sue orme e di lavorare nel mondo della musica e dello spettacolo!

Per il resto, Roby è una persona appassionata alla vita e alle sue tante sfumature, come lo si vede da Instagram, dove condivide tantissimi post con i suoi fan!

ultimo aggiornamento: 03-05-2019

X