Scopriamo chi è Riccardo “Blanco” Fabbriconi, rapper originario di Brescia che ha conquistato il successo durante il lockdown del 2020.

Dal lavoro in pizzeria per pagarsi lo studio in registrazione al successo raggiunto dopo il lockdown con il suo Quarantine Paranoid: scopriamo cosa c’è da sapere sul rapper Blanco, dalla sua carriera nel mondo della musica fino agli artisti che hanno maggiormente influenzato il suo stile (e il sogno di poter un giorno duettare con Adriano Celentano!).

Blanco: la biografia

Classe 2003, Blanco, alias Riccardo Fabbriconi, è nato a Calvagese della RIviera, un piccolo paesino in provincia di Brescia, sul Lago di Garda.

Nel 2020, dopo il lockdown per l’emergenza Coronavirus, ha pubblicato sul suo Soundcloud un primo EP, intitolato Quarantine Paranoid, che gli ha spalancato le porte verso la casa discografica Universal. A seguire ha pubblicato i singoli Belladonna (Adieu), Notti In Bianco e Ladro di Fiori. Nel 2021 ha collaborato con Madame per il singolo Tutti muoiono.

Blanco è cresciuto a Cavalgese, paese di appena 3000 anime. Lui stesso ha confessato di aver avuto non poche difficoltà ad emergere nella provincia in cui è nato: “Fare arrivare la propria voce all’esterno non è semplice, così come non lo è stato conoscere nuove persone”, ha detto a i-D.

Blanco: la vita privata

Blanco è sempre stato molto riservato per quanto riguarda la vita privata e non è chiaro dove abiti o se abbia qualcuno di speciale nel suo cuore.

Blanco: le curiosità

– Ha confessato di aver scritto la sua prima canzone per una ragazza quando aveva 14 anni. “Avevo scritto un pezzo per una ragazza pensando che sarebbe stato un brano solo, legato a quell’occasione. Poi mi sono appassionato, ci ho preso la mano e non mi sono fermato”, ha confessato a Redbull.com.

– A trasmettergli la passione per la musica sarebbe stato suo padre, con cui era solito ascoltare Lucio Dalla, Pino Daniele e Lucio Battisti.

– Ha svariati tatuaggi, tra cui uno a forma di angelo sul petto.

– Sogna di collaborare con Adriano Celentano, uno dei suoi artisti preferiti oltre a Gino Paoli, Lucio Dalla, Modugno, Queen. Più attuali invece Yungblud, Machine Gun Kelly, Stromae.

– Non ha la patente e ha pagato il suo primo studio di registrazione lavorando in pizzeria.

ultimo aggiornamento: 08-09-2021


Samy Youssef: chi è il modello prima tentatore e poi concorrente di un reality

Chi è Nicola Radici, il marito di Ainett Stephens