Chi è Luciano Ligabue: i figli, la vita privata e le curiosità sul cantautore

Ligabue a San Siro: dalle frecciatine di Vasco alla vita privata!

Scopriamo cosa c’è da sapere sul famoso rocker della musica italiana Luciano Ligabue: dalle curiosità sulla sua carriera alla vita privata…

Nato a Correggio il 13 marzo 1960 sotto il segno dei Pesci, Ligabue è uno dei cantautori rock di maggior successo della storia della musica italiana. Musicista, scrittore e regista, Luciano Ligabue ha conquistato un quantità considerevole di riconoscimenti. Scopriamo cosa c’è da sapere sul cantautore e sulla sua vita privata, passando per alcune curiosità!

Ligabue: la biografia

Luciano Ligabue è emilano doc, in quanto è il nipote di Marcello Ligabue, eroe della Resistenza partigiana. Consegue il diploma di ragioneria, ma prima del debutto nel mondo della musica svolge lavori di tutti i tipi, tra cui: operaio metalmeccanico, bracciante agricolo, promoter, ragioniere, conduttore radiofonico e anche consigliere comunale.

Inizia la sua carriera come cantante nel 1986, quando fonda insieme ad amici il gruppo amatoriale Orazero. Il primo singolo ufficiale uscito con il nome Ligabue è datato 1988, Anime in plexiglass/Bar Mario. Il resto è storia.

Ligabue: le canzoni più importanti

Nel corso di una carriera trentennale, Ligabue ha sfornato alcuni brani tra i più amati dal pubblico italiano; canzoni come: Balliamo sul mondo, A che ora è la fine del mondo?, Bambolina e barracuda, Certe notti, Hai un momento, Dio?, Happy Hour, Piccola stella senza cielo, Tu sei lei, Niente paura e la lista è ancora lunghissima.

Ligabue: la moglie e la vita privata

Per quanto riguarda la sua vita privata, Ligabue è stato sposato con Donatella Messori per 15 anni, da cui ha avuto suo figlio Lorenzo e da cui ha divorziato nel 2012.

In seguito si è legato alla fisioterapista Barbara Pozzo da cui ha avuto la sua seconda figlia, Linda. La coppia è convolata a nozze nel 2013 con abiti civili, e festeggiando con pochissime persone per non dare nell’occhio.

“La mia compagna ha perso un bambino. Era incinta al sesto mese e, quando si arriva a quel punto, non si può fare altro che partorirlo e poi seppellirlo. È stato un periodo duro. Ha fatto venire a galla cose che non c’entrano con quello che ho appena detto, ma che mi hanno spinto a fare i conti con la falsità di certe persone”, ha raccontato a Che tempo che fa.

Chi è Barbara Pozzo, la moglie di Ligabue?

Barbara Pozzo, classe 1965 e originario di Occhieppo, in provincia di Biella, è una ex fisioterapista e ora scrittrice, che ha rubato il cuore a Ligabue.

I due si sono conosciuti quando lei fu presa come sostituta fisioterapista proprio per il cantante. Fu amore a prima vista.

Ligabue
Ligabue

Dove abita Ligabue?

Ligabue abiterebbe ancora nella sua casa di Correggio, dove è nato. Non è da escludere, però, che il rocker abbia anche altre case nella maggiori città italiane.

Quanto guadagna Ligabue?

Secondo il sito Money.com, i ricavi che Ligabue farebbe dai suoi concerti è di 1,6 milioni di euro – dati dell’anno 2012, gli unici che si trovano in rete.

I ricavi, invece, per i suoi concerti del 2017 sono di 24.437.500 euro.

Ligabue: 7 curiosità sul cantante!

– Ha dato ai suoi figli i nomi di Lorenzo e Linda, perché suo padre gli ha fatto promettere di dare ai suoi figli un nome con la sua stessa iniziale perché credeva che portasse fortuna.

Ligabue
Ligabue

– Considera il 7 il suo numero fortunato, e ha raccontato in un’intervista televisiva: “È un numero che ritorna nella mia vita. Sette sono le lettere del mio nome e del mio cognome, le mie iniziali sono dei sette rovesciati, il mio onomastico è il 7 gennaio, nell’87 ho fatto il mio primo concerto e nel ’97 il primo stadio.”

– E’ un tifoso sfegatato dell’Inter.

– A 5 anni è stato sottoposto ad un’intervento alla gola per cui avrebbe rischiato di perdere definitivamente la voce.

– Sembra che tra lui e il collega Vasco Rossi non corra buon sangue. “Ligabue? Penso che sia un bicchiere di talento in un mare di presunzione”, avrebbe rivelato Vasco in un’intervista a Red Ronnie.

– Ha rivelato che avrebbe voluto una famiglia numerosa, e di aver perso tre figli in passato: “Ne avrei voluti altri, di figli. Tanti. Ne ho persi tre. Due nel passato, uno pochi anni fa da Barbara, la madre di Linda. Al sesto mese di gravidanza. Un lutto che non trova casa, nessuno lo considera un vero lutto”, ha raccontato a Vanity Fair.

-Sui social ha una fan base enorme: su Instagram ha centinaia di migliaia di follower

ultimo aggiornamento: 28-06-2019

X