La fama ha i suoi pregi, ma anche i suoi difetti: ecco quali sono le star che detestano essere famose in tutto il mondo.

Essere personaggi famosi ha indubbiamente i suoi pregi, ma molte star hanno apertamente ammesso di non sopportare la loro fama. Essere al centro di attenzioni morbose di fan e paparazzi o anche solo essere trattate come delle divinità sono aspetti che in più di un caso hanno infastidito questi personaggi famosi, che hanno apertamente ammesso di detestare la loro popolarità.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Le star che odiano la fama: chi sono

Jennifer Lawrence ha impiegato anni ad accettare di essere una delle donne più famose e richieste dello star system. Intervistata da Harper’s Bazaar l’attrice, classe 1990 ha ammesso: “Non mi piace essere famosa, sono una ragazza normale, un essere umano e non mi abituerò mai a questa situazione”. Benché sia una delle attrici più famosi del mondo la Lawrence ha sempre mantenuto il massimo riserbo sulla sua vita privata e infatti non possiede dei propri canali social ufficiali.

JENNIFER LAWRENCE
JENNIFER LAWRENCE

Grazie alla sua straordinaria bellezza Megan Fox è diventata una delle celebrità più note in tutto il mondo, eppure in passato ha paragonato la sua popolarità all’esperienza del liceo e ha affermato che per lei sarebbe come essere “bullizzata da milioni di persone continuamente”.

Gisele Bündchen è stata senza dubbio una delle modelle più amate e desiderate del mondo, ma una volta abbandonate le passerelle ha dichiarato a Vogue: “Essere famosi è irritante”. Nel 2015 si è ritirata dalle passerelle per dedicarsi di più alla sua famiglia (lei e suo marito Tom Brady hanno due figli: Benjamin Rein, nato l’8 dicembre 2009 e Vivian Lake, nata il 5 dicembre 2012).

Anche il rapper 50cent è senza dubbio una delle star che odiano la fama e lui stesso ha rivelato che il successo e la popolarità avrebbero contribuito a rovinare per sempre le sue amicizie, mentre il famoso attore Daniel Craig avrebbe affermato di odiare il suo lavoro proprio per via della fama. “Del mestiere di attore odio la fama. Essere diventato famoso è stato uno shock. Ci sono voluti vent’anni per abituarmi all’idea e al fatto di dover rinunciare alla mia vita privata“, ha dichiarato a GQ.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 25-12-2020


Maradona: quanto vale il patrimonio tra immobili, auto e gioielli

La straziante perdita di Gianni Sperti: il cordoglio di colleghi e amici