Skincare coreana, come funziona

La skincare coreana si è diffusa grazie al web nel mondo, Italia compresa. Sono ormai molte le donne che utilizzano i prodotti made in Oriente per detergere, purificare ed idratare il loro viso durante il loro momento beauty della giornata. Ma alcune ancora non conoscono questa tipologia di cura del proprio corpo. Scopriamo insieme come funziona.

chiudi

Caricamento Player...

Per prendersi cura del proprio viso ogni giorno è bene avere come riferimento dei prodotti e delle beauty routine valide e di qualità. Ecco perché la skincare coreana si è affermata così in fretta in Italia e nel resto del mondo. Capiamo insieme come funziona questa pratica di bellezza per la pelle.

Skincare coreana, il trattamento beauty di qualità

La skincare coreana è senza dubbio un trattamento di bellezza per il proprio viso che è ad un livello superiore rispetto alla routine beauty occidentale. Questo perché le popolazioni orientali sono molto concentrate sul benessere e sulla cura del corpo. Le donne coreana sono famose per la loro pelle liscia e perfetta. Come fanno? La parola chiave del loro successo è solo una: prevenzione. Le donne orientali investono sulla loro skincare sin da giovanissime. Cominciano infatti a prevenire le rughe con creme e prodotti specifici sin dai 20’anni e vedono nella pelle idratata e giovane (a tutte le età) un must di bellezza e salute.

Una routine completa di bellezza seguendo la skincare coreana può prendere dai 50 ai 60 minuti al giorno. La routine per la pulizia e la tonificazione del viso segue la regola base di applicare prima il prodotto più leggero e poi quello più pesante. Resta comunque fermo il caposaldo della prevenzione che è essenziale per consentire di realizzare un trattamento efficace e che abbia risultati visibili duraturi nel tempo, anche per quanto riguarda poi l’applicazione del make up sulla pelle appena detersa ed idratata.