Riassunto Uomini e Donne del 12 ottobre: trono over

Riassunto Uomini e Donne del 12 ottobre: la puntata di oggi ricomincia con Giorgio al centro dello studio, con tutte le sue signore

chiudi

Caricamento Player...

Riassunto Uomini e Donne: all’inizio della puntata del 12 ottobre abbiamo visto un riepilogo dell’arrivo di Federica che alla fine decideva di approfondire la conoscenza di Giorgio. Vediamo la loro uscita: lei non può non sottolineare che lui sia un po’ restio a farsi “afferrare“, lui replica che è solito andarci molto cauto. “Sei molto bella…e ora vorrei scoprire cosa c’è dentro…che ne pensi di un giro in Toscana…“. Lei però è di Torino e il paragone con Gemma in studio è pressoché inevitabile.

In studio ci sono anche Raffaella e Sabrina che hanno sentito Giorgio telefonicamente

In studio, si nota che Giorgio ha più volte cercato un po’ di contatto fisico, ma lei si è sempre dimostrata fredda: Peccato ci sia questa cosa perché lei è bellissima, raffinata, gentile ed educata…”.

Giorgio decide di ballare con Raffaella. Marco intanto dichiara a Gemma: “io sono qui per te e solo per te! Voglio stare insieme a te! Ma voglio star bene!“.

A questo punto allora si apre un lungo dibattito sul fatto che Marco sembra non poterne più di Gemma, soprattutto quando si parla di Giorgio.

Anna e Mimì sono entrambe in fase di conoscenza con Francesco C. Sembra che lui abbia detto a quest’ultima: “sei una bellissima opera d’arte su un piedistallo, dentro una teca di vetro”, mentre ora dice di vederla molto piena di sé.

Andrea da Roma, intanto, la vede sofisticata, elegante e gentile: “avrei piacere di conoscerla anche per smontare questo mito di austerità che la avvolge…“, e lei accetta.

Beppe racconta di essere uscito con Benedetta, ma per lei “farfalle nel suo stomaco non hanno brillato”.

Interviene Sossio: “tu mi hai mancato di rispetto! Avevamo appuntamento a Roma e mi hai dato buca! Ti avevo portato anche un rosa! Io ho anche un cuore, non sono solo occhi celesti e addominali!”.

Fonte foto: Instagram