Una “rivolta” dei domestici della Regina Elisabetta avrebbe portato alle dimissioni della capo governante Patricia Earl, a servizio di Sua Maestà da oltre 30 anni.

A quanto riporta il Sun i dipendenti della Corona a Sandringham avrebbero rifiutati di seguire le regole imposte da Buckingham Palace per l’emergenza Coronavirus. Ai domestici sarebbe stato chiesto infatti di astenersi dal contatto con i familiari per 4 settimane, così da scongiurare un eventuale contagio di Sua Maestà nel periodo di Natale. La Regina Elisabetta infatti è solita trascorrere nella tenuta di Sandringham le feste di Natale, ma quest’anno dovrà rinunciarvi proprio per via del rifiuto dei domestici a sottostare alle regole. La vicenda ha costretto alle dimissioni la capo governante Patricia Earl, che – a quanto riporta il Sun – le avrebbe presentate spontaneamente dopo i fatti accaduti.

REGINA ELISABETTA
REGINA ELISABETTA

Rivolta tra i domestici della Regina Elisabetta

La Regina Elisabetta e suo marito, il Principe Filippo, si trovano ormai da mesi nel castello di Windsor, dove è stato attuato un rigido protocollo per far sì che i due anziani sovrani non rischino di essere contagiati dal Coronavirus.

Tecnicamente i due avrebbero dovuto trascorrere le feste – come da tradizione – nella tenuta di Sandringham, ma la rivolta dei domestici li avrebbe portati a fare marcia indietro. Stando a quanto riporta il Sun la capo governante Patricia Earl avrebbe presentato le dimissioni dopo 32 anni di onorato servizio proprio perché il personale si sarebbe rifiutato di sottostare alle regole imposte da Buckingham Palace. Allo staff di Sua Maestà sarebbe stato chiesto di astenersi per circa un mese dai contatti con i familiari (così da evitare contagi), ma il loro rifiuto sarebbe stato immediato.

La famiglia Reale “spezzata” dal coronavirus

A causa dell’emergenza sanitaria in corso la Regina Elisabetta e il Principe Filippo sono rimasti da soli a Windsor, dove hanno festeggiato il loro 73esimo anno di matrimonio e dove probabilmente festeggeranno anche il Natale in completa solitudine. Sembra che il resto della Royal Family trascorrerà le festività separatamente, così da evitare contagi tra i membri della famiglia. Nei mesi scorsi sia il Principe Carlo che il Principe William sono risultati positivi al virus.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Pippa Middleton incinta del secondo figlio: Kate sarà di nuovo zia

Fabio Volo contro Fedez per il gesto benefico: “Non si fa così”