Pulire il frigorifero ingiallito ed eliminare ogni macchia non sarà più un’impresa impossibile se seguirete questi trucchi!

Con il passare del tempo l’interno del frigorifero, gli scaffali e gli scomparti in plastica tendono via via a ingiallire. Il fenomeno si verifica per via dell’usura ed è normale che mano a mano le componenti bianche della plastica del frigo e del freezer assumano una colorazione giallastra. Vediamo come fare a pulire il frigorifero ingiallito e farlo tornare praticamente come nuovo.

Come sbiancare gli scaffali ingialliti del frigorifero

Uno dei metodi più efficaci per la pulizia del frigo e per rimuovere le macchie causate dal contatto con cibi e bevande, è quello di utilizzare il bicarbonato. Per prima cosa si può procedere con la pulizia delle superfici interne e dell’esterno del frigo con una miscela a base di bicarbonato e acqua. Preparate quindi una bacinella d’acqua e fatevi sciogliere all’interno un cucchiaio di bicarbonato. Imbevete una spugna o un panno nella soluzione e procedere quindi alla pulizia delle superfici.

Pulire il frigo
Pulire il frigo

L’aceto è un altro valido alleato nelle pulizie di casa e può essere utilizzato anche per il frigorifero. Preparate una bacinella con circa un litro d’acqua e un bicchiere d’aceto, immergetevi un panno o una spugna e lavate le superfici interne del frigo. L’aceto per eliminare gli odori è ottimo e in caso di macchie ostinate può essere usato anche puro, versandolo direttamente sul panno che utilizzerete per la pulizia.

Pulire il frigorifero ingiallito

Per le aree più ingiallite o per eliminare le macchie dagli scaffali del frigorifero si può invece preparare una pasta pulente a base di bicarbonato. Per prepararla basta mescolare bicarbonato, acqua e limone e, per ottenere una consistenza densa, bisogna utilizzare circa 3 parti di bicarbonato e una di acqua e limone.

Aiutandovi con una spugna, un panno o uno spazzolino utilizzate questa pasta pulente per insistere sulle aree più ingiallite, sulle macchie e sugli aloni. Alla fine risciacquate le superfici con un panno pulito e asciugatele prima di rimettere in funzione il frigo. Potete utilizzare lo stesso procedimento anche per la pulizia del freezer dopo averlo sbrinato.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-11-2021


Bomboniere battesimo fai da te: idee creative tra cui scegliere

Stai meglio con i capelli lunghi o corti? Scoprilo con questo test!