Occhiaie che incubo: i rimedi naturali per eliminarle

Le occhiaie sono il nemico pubblico di moltissime donne e anche molti uomini, ma ecco alcuni rimedi naturali per combatterle

Lo studio, il lavoro, lo stress, il computer e le ore piccole non aiutano di certo ad avere uno sguardo riposato e il rischio occhiaie pesanti è sempre dietro l’angolo; chi le ha di natura e chi sono quando è stanco e sotto stress, le occhiaie sono un fastidio per tutti, chi più chi meno. Se però, non abbiamo il tempo per riposarci, e le vacanze sono ancora molto lontane, la natura ci viene in soccorso con alcuni ingredienti utili per farle diminuire, se non eliminarle del tutto.

I rimedi della natura

Gli alleati più semplici, naturali e low cost, sono da ricercare in cucina, come succede molto spesso per i rimedi naturali fatti in casa; ad esempio, un grande classico sono i fondi di caffè, che oltre ad essere un ottimo concime per le piante, se conservati in frigorifero dentro delle garze, sono ottimi contro lo sguardo stanco, basterà picchiettare il sacchettino di garza sull’occhiaia per una ventina di minuti e poi sciacquare con acqua tiepida. Perfette anche le bustine di tè verde appena inumidite, tenetele qualche minuto in frigorifero e poi tenetele in posa sugli occhi chiusi per 20 minuti: relax assicurato e sguardo più luminoso senza l’antiestetico colore blu-violaceo delle occhiaie.

Potete anche fare un impacco con un cucchiaio di succo di limone e uno di succo di pomodoro, imbeveteci dentro due dischetti di cotone e tenete in posa per circa 15 minuti e sciacquate; oppure affidati al più classico dei classici, le fettine di cetriolo fresche di frigo i loro principi attivi naturali, sono antiossidanti e vaso costrittori. Infine per una coccola più dolce è interessante provare l’olio di mandorla puro  massaggiandolo sulla zona dell’occhiaia dall’interno verso l’esterno e lasciarlo agire per tutto la notte, al mattino, lavate il viso con acqua tiepida e vi sveglierete con uno sguardo più riposato. Ultimo consiglio banale, ma utile: cercate di dormire il più possibile e limitare l’uso di pc e smartphone prima del sonno!

Occhiaie
Fonte: rimedinaturali.com

ultimo aggiornamento: 08-11-2015

Roberta Picco

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X