A vent’anni dal divorzio da Tom Cruise, Nicole Kidman si è lasciata andare ad una riflessione sul matrimonio con il noto attore.

La coppia formata da Nicole Kidman e Tom Cruise ha fatto sognare per anni tutto il mondo. Belli e famosi, i due sono stati sposati dal 1990 al 2001, anno in cui hanno deciso di porre fine al loro matrimonio. A distanza di anni non sono ancora chiari i motivi alla base di questa decisione, con l’attrice che ha sempre cercato di mantenere il massimo riserbo in merito. A vent’anni dal divorzio, però, si è lasciata andare ad una riflessione che non è passata di certo inosservata.

Nicole Kidman e Tom Cruise vent’anni dopo il divorzio

Si sono conosciuti sul set di Giorni di tuono nel 1990 e il 24 dicembre dello stesso anno sono convolati a nozze. L’8 agosto 2001 Nicole Kidman e Tom Cruise hanno divorziato e in molti hanno attribuito la fine del loro matrimonio al film Eyes Wide Shut. La pellicola racconta la storia di una coppia che vive, sogna e immagina di essere infedele. In particolare lui ne è convinto e inizia così una vera e propria odissea.

Nicole Kidman
Nicole Kidman

Un film di Stanley Kubrick, con la Kidman che in una recente intervista rilasciata al New York Times ha raccontato che in realtà in quel periodo i due erano molto felici: “Dopo aver girato le scene più difficili, ricordo che andavamo a fare le corso sul go-kart. Affittavamo la pista e ci andavamo alle 3 del mattino. Altro non so dire. Forse non riesco ancora a guardarmi indietro e a sezionare quei momenti. O forse non voglio farlo”.

Eyes Wide Shut, Nicole Kidman svela la verità

Dopo l’annuncio della fine del loro matrimonio, in molti hanno ipotizzato che proprio Eyes Wide Shut sia stata alla base di questa scelta. “Io, però, non credo a niente di tutto questo”, ha spiegato l’attrice. Sottolineando come “Tutto questo soddisfa appieno la narrazione che diverse persone hanno voluto fare della nostra vita”.

Nicole Kidman ha quindi proseguito: “È stato bello per entrambi lavorare con Stanley. All’epoca io e Tom avevamo due bambini e per i due anni delle riprese ci trasferimmo in Inghilterra, vivendo quasi sempre in una roulotte. Cucinavamo spaghetti, a Stanley piaceva mangiare con noi. Lavoravamo col più grande regista vivente. E intanto imparavamo a conoscerci e a goderci le nostre vite sul set”.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
nicole kidman tom cruise

ultimo aggiornamento: 07-10-2020


Walter Zenga annuncia il divorzio: tra lui e l’ex moglie volano stracci

Eva Grimaldi: “Con Gabriel Garko? Storia creata a tavolino”