Vediamo le migliori soluzioni naturali per le esigenze di ogni capello: ecco come avere una chioma morbida, forte e lucente.

Ogni chioma ha le sue esigenze e ha bisogno di trattamenti specifici. Un capello trattato e secco, per esempio, può tornare a risplendere grazie a prodotti nutrienti come olio e miele. Chi, invece, ha un cuoio capelluto grasso dovrebbe preferire prodotti che tendono ad asciugare come l’aceto di mele o il limone. I capelli che cadono, invece, devono essere contrastati partendo dall’alimentazione e poi nutriti all’esterno.

Grazie a dei rimedi fai da te è possibile tornare ad avere una chioma forte e lucente: concedetevi delle coccole di bellezza una o due volte a settimana e noterete sin da subito un netto miglioramento.

Ecco i trattamenti di bellezza più efficaci di sempre con i segreti rubati alle nonne per capelli grassi, fragili o che cadono!

Ragazza cool
Fonte foto:https://pixabay.com/it/photos/ragazza-capelli-rossi-trucco-1828536/

Cosa mangiare per avere capelli sani?

Il segreto per avere capelli forti e contrastarne la caduta parte dall’alimentazione. La carenza di ferro e rame è il primo fattore scatenante della perdita di capelli. Il ferro è contenuto in alte percentuali nella carne, nei legumi, nei frutti di mare e nelle patate; tra i cibi ricchi di rame, invece, ci sono i molluschi, le noci, il salmone, l’avocado, l’orzo e l’avena. Bisogna integrare nella dieta:

• Cibi ricchi di ferro per stimolare la crescita del capello. Lo si può trovare nei legumi, nella carne rossa, pollo o frutta secca.

• Le uova sono ottime per rinforzare e nutrire. Grazie alla biotina aiutano ad avere una chioma forte e sana.

• Raccomandati anche gli alimenti ricchi di silicio che contribuiscono ad avere capelli più spessi. Ne sono ricchi le banane, l’avena e l’uvetta.

• Grazie agli oli in essi contenuti sono straordinari anche alimenti come le mandorle, l’avocado e il salmone.

Inoltre, è fondamentale bere molta acqua (tutti i giorni) e alternarla con tisane, decotti, centrifugati ed estratti di succo di frutta e verdura.

Rimedi per la caduta dei capelli

Se perdete i capelli, soprattutto durnate il cambio di stagione, affiancate all’alimentazione una portentosa maschera alla cipolla. Ottima per contrastare situazioni di alopecia e stimolare lo sviluppo del bulbo del capello. Se il problema persiste, però, consultate il medico.

• Per prepararla sbucciate e tagliate una cipolla a pezzetti e passatela in una centrifuga per ottenerne il succo. Aggiungete un cucchiaio di miele e lasciate agire per mezz’ora, poi risciacquate.

• Valutate, con uno specialista, l’assunzione di integratori per capelli.

Impacchi per capelli fai da te

• Se i vostri capelli sono fragili e si spezzano provate un impacco con l’hennè neutro. Diluitela con un po’ di acqua e yogurt bianco, mescolate fino ad ottenere un impasto cremoso e distribuire su tutta la chioma, radici comprese. Lasciate in posa da 15 ai 30 minuti ed eliminate ogni residuo.

• Contro le doppie punte sono straordinari anche gli impacchi con olio di argan. Versatene circa 20 gocce su metà lunghezze e massaggiate per favorirne l’assorbimento. Lasciate agire per 30 o 40 minuti e poi procedete al normale shampoo.

Come rinforzare i capelli fragili?

Le nonne hanno da sempre usato tre magici ingredienti per rinforzare il capello: l’uovo, il miele e l’amido di mais.

• Una maschera al miele e amido di mais è fantastica per dare ai capelli forza e lucentezza: una vera panacea per i capelli decolorati! Versate in un pentolino un bicchiere scarso di acqua, un cucchiaio di amido di mais e mescolate. Quando il composto si sarà addensato e raffreddato aggiungete un cucchiaino di miele. Mescolate tutti gli ingredienti e l’impacco sarà pronto: tenete in posa per 15 minuti, poi sciacquate.

• Potete anche usare l’uovo: unitelo a mezzo cucchiaino di olio di oliva e applicate la maschera su tutti i capelli dalla radice alle punte. Lasciate agire per circa mezz’ora e sciacquate con abbondante acqua fredda.

Capelli
Capelli

Come dare luminosità e consistenza ai capelli secchi?

• Se siete alla ricerca di un metodo rapido e dal risultato immediato provate un impacco a base di olio di oliva: massaggiatelo su tutte le lunghezze a partire dalla radice. Lasciate in posa per circa mezz’ora e poi risciacquate con abbondante acqua tiepida.

• Un altro ingrediente che non può mancare nella preparazione di un trattamento di bellezza per capelli, è l‘uovo: versatene uno in una ciotola con un cucchiaio di miele e qualche goccia di olio di oliva. Girate e amalgamate per bene. Stendete il composto lungo tutti i capelli e lasciate agire per circa mezz’ora.

• In alternativa, provate anche con un composto a base di avocado e latte di cocco. Massaggiate con dolcezza dalle radici alle punte e fate agire per circa mezz’ora. Sciacquare con acqua tiepida ed fare uno shampoo specifico per capelli secchi.

Rimedi per capelli grassi

• Il limone è per eccellenza uno dei migliori prodotti naturali per tenere a bada i capelli grassi. Per chi ha una lunghezza media si consiglia di applicare sui capelli bagnati il succo di un limone. Massaggiate per bene insistendo sulla radice e lasciate agire circa dieci minuti prima di risciacquare.

• Anche l’aceto di mele è un vero portento. Grazie alle sue proprietà sgrassanti aiuta il capello non solo a essere più pulito e più a lungo, ma lo rendo più morbido e luminoso. Usatelo per fare l’ultimo risciacquo e vedrete che risultati!

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 03-10-2019


Il 2 ottobre è la festa dei nonni: idee e pensierini per celebrarla al meglio

Come sterilizzare i vasetti di vetro per marmellate e conserve