Ecco alcune idee per realizzare dei lavoretti con le castagne insieme ai bambini: diamo vita a dei simpatici animaletti e segnaposto!

L’autunno è la stagione ideale per mangiare le castagne e per trascorrere del tempo in casa con i vostri bambini. Perché, allora, non unire l’utile al dilettevole e realizzare dei lavoretti creativi? Con l’aiuto di colori, stuzzicadenti e plastilina non avrete che l’imbarazzo della scelta per realizzare i vostri simpatici lavoretti con le castagne.

Non vi resta che sbizzarrirvi con la fantasia: dal segnaposto, al simpatico animaletto, sono tutte idee a prova dei più piccini!

Castagne: i lavoretti per bambini più simpatici

Un’idea che piacerà senz’altro ai bambini e ai genitori sono gli animaletti con le castagne. Potrete dare spazio alla vostra fantasia e creare delle simpatiche tartarughe, dei ragni o dei lombrichi.

Per fare un simpatico porcellino vi serviranno semplicemente due castagne e degli stuzzicadenti.

Lavoretti con le castagne
Lavoretti con le castagne
  1. Piegate a metà ognuno degli stuzzicadenti (rappresenteranno le zampette).
  2. Su una delle due castagne, fate 4 buchi con la punto di un coltello e infilatevi all’interno gli stecchini a metà.
  3. Per creare gli occhi e il naso, fate due forme ovali con il cartoncino e disegnate due puntini neri. Oppure, realizzate delle palline con pongo o plastilina.
  4. Incollate occhi e naso alla castagna (non quella dove avete messo le zampette).
  5. Infine, con della colla a caldo unite le due castagne tra loro e completate l’animaletto con delle orecchiette e, magari, una codina.

Un’altra idea carina è quella dei segnaposto: perfetti per i pranzi di famiglia o magari, la cena della domenica. Vi serviranno pennarelli, cartoncino, foglie e castagne, ovviamente.

Lavoretti castagne segnaposto
Lavoretti castagne segnaposto
  1. Tagliate la parte inferiore di ogni foglia e incollatevi sopra un cartoncino colorato al quale avrete dato al forma che preferite (cuoricino, cerchio, triangolo, ecc).
  2. Con della colla a caldo, incollato ancora sopra la castagna e dategli, infine, delle sembianze “umane” disegnando occhi e bocca.

Con le castagne si possono creare anche molti lavoretti che si rivelino anche utili, come ad esempio dei simpatici vassoi decorati con foglie, castagne e noi; per rendere il tutto più divertente, utilizzate anche del pongo fatto in casa.

Ecco un video di riepilogo:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 29-10-2019


Conosci tutti i metodi migliori per proteggere le piante dal freddo?

Trucchi per Halloween semplici ma d’effetto: 8 idee (facilissime) da copiare