La carriera di Francesco Sarcina

Da Le Vibrazioni alla carriera da solista

chiudi

Caricamento Player...

Nei primi anni 2000 Le Vibrazioni erano sicuramente una band di culto della scena musicale italiana, e Francesco Sarcina ne era il frontman e principale autore. Oggi, il gruppo si è sciolto, ma i membri sono rimasti così in buoni rapporti da partecipare al matrimonio del cantante nel giugno del 2015. Si sono persino esibiti tutti insieme, per la gioia della sposa Clizia! Ma come è iniziata la carriera di Francesco Sarcina e come si è evoluta nel tempo?

I primi successi con la band

Il gruppo Le Vibrazioni è nato nel 1999 dall’unione di intenti di Sarcina e del batterista Alessandro Deidda. In seguito, si sono uniti Stefano Verderi e Marco Castellani. Il primo grande successo è stato Dedicato a te, nel 2003. Quello stesso anno la band ha pubblicato l’album omonimo Le Vibrazioni, e in seguito Le Vibrazioni II (2005), Officine meccaniche (2006), En vivo (2008), Le strade del tempo (2010) e la raccolta Come far nascere un fiore (2011).

Carriera di Francesco Sarcina da solista

“Sento il bisogno di fare musica senza etichette”, ha affermato Sarcina per giustificare lo scioglimento del gruppo. Voleva passare dall’elettronica al funk, dal classico al rock alle amate ballad. Così, nel 2014 ha pubblicato l’album d’esordio Io e si è classificato decimo a Sanremo con Nel tuo sorriso. Ha partecipato anche al Coca Cola Summer Festival con Giada e le mille esperienze, ed è stato professore di canto ad Amici di Maria De Filippi. E negli ultimi due anni? Nel 2015 è arrivato il singolo Femmina, che ha anticipato l’album con lo stesso nome, e poi Parte di me. Il brano Femmina ha concorso alla terza edizione del Coca Cola Summer Festival ed è stato candidato Canzone dell’estate per il Premio RTL 102.5.

Fonte foto copertina: Facebook