Fedez a processo contro il vicino di casa: Fabio Rovazzi testimone

Fedez, per la lite con il vicino testimonia anche Rovazzi

Nonostante i rapporti con Fedez si sarebbero incrinati, Fabio Rovazzi ha testimoniato a suo favore durante il processo contro un suo ex vicino di casa.

Il fatto risale al marzo 2016 quando un allora vicino di casa di Fedez bussò alla sua porta per intimargli di abbassare il volume della musica. Tra il rapper e l’uomo ci fu una colluttazione, ed entrambi sporsero denuncia. Al processo, al banco dei testimoni, c’è stato anche Fabio Rovazzi, che ha assistito alla scena e ha testimoniato a favore del rapper, con cui oggi i rapporti sarebbero alquanto freddi. “Fedez è stato colpito dal vicino di casa con un pugno”, ha detto il cantante.

Fedez a processo: la testimonianza di Fabio Rovazzi

Nel processo a carico del rapper e marito di Chiara Ferragni si legge che Fedez avrebbe colpito il suo vicino di casa con un pugno che gli avrebbe causato un lieve trauma cranico giudicato guaribile in dieci giorni.

FABIO ROVAZZI
FABIO ROVAZZI

A sua volta anche il rapper ha sporto denuncia contro l’uomo, e in suo favore ha testimoniato anche “l’ex” amico Fabio Rovazzi, il quale ha riferito che sarebbe stato Fedez a ricevere un pugno dal vicino di casa, e che lui avrebbe chiamato i soccorsi.

La lite tra il rapper e Rovazzi

Grande assente al matrimonio di Fedez e Chiara Ferragni è stato proprio Fabio Rovazzi, con cui i rapporti sarebbero ormai praticamente inesistenti. Il rapper non ha mai voluto svelare i motivi dietro alla loro presunta lite, ma che qualcosa tra i due sia successo è innegabile, e del resto è stato lo stesso Fedez ad ammettere col Corriere della Sera:

“Spero che i rapporti si risanino. Dipende dal tempo. Quando litighi o hai un’incomprensione, il tempo aiuta. Sulle scuse, sui motivi, non è che raccontandoli a un giornale migliori le cose”. Dopo la testimonianza di Rovazzi al processo i due torneranno a parlarsi?

ultimo aggiornamento: 29-11-2019

X