Fare decluttering nell’armadio

Croce, delizia e Narnia

chiudi

Caricamento Player...

Fare decluttering nell’armadio è un’impresa apparentemente titanica, che diventa semplice se affrontata con ordine.

Perché fare decluttering?

L’armadio è il luogo in cui una donna accumula – spesso senza rendersene minimamente conto – una serie di cimeli di un tempo passato o di un presente alternativo in cui indossa camicette alla Sex And The City che in realtà hanno ancora il cartellino attaccato.
Molto spesso il volume delle cose che non vengono indossate occupa nell’armadio uno spazio tale da rendere difficile riporre o organizzare gli abiti che mettiamo più di frequente: quando ci si rende conto che sta succedendo è il momento migliore per procedere al decluttering che si associa sempre al “place clearing” ovvero al “far spazio”.

C’è anche da tenere presente che far spazio nell’armadio vuol dire poterlo riempire di cose nuove. In momenti particolari della vita di una donna (quando si è perso molto peso, quando è finita una storia d’amore, quando ci si prepara ad affrontare un trasloco, quando si è presa una qualsiasi decisione che influirà sul resto della nostra vita) questo “far spazio” è molto terapeutico. Liberandoci delle zavorre del passato, ci si prepara ad affrontare il futuro con più grinta e leggerezza.

Fare decluttering nell’armadio

Innanzitutto sarà necessario procurarsi delle grosse scatole in cui riporre le cose di cui intendiamo  liberarci, dividendole per destinazione: gli abiti destinati alla pattumiera, al riciclo, alla beneficenza o da regalare.
L’armadio andrà svuotato con ordine, riponendo gli abiti che man mano tiriamo fuori in una delle scatole. Gli abiti da tenere andranno comunque sistemati da parte.
Una volta svuotato il mobile si procederà ad una pulizia accurata, in maniera da rinfrescare il mobile liberandoci dal possibile odore di chiuso che a volte vi si annida.
Tornando a sistemare nell’armadio le cose che abbiamo deciso di tenere si dovrà riorganizzarle in maniera più ordinata e funzionale rispetto a prima, in maniera da averle a disposizione con facilità e da tenere spazio libero per gli acquisti futuri.