Eliminare le macchie di resina: i modi per farlo al meglio

Eliminare le macchie di resina per sempre: i migliori consigli della nonna

Ecco tutti i modi per rimuovere in modo efficace le macchie di resina, sia dai tessuti che dalle superfici rigide.

A quanti di voi è capitato di lasciare per sbaglio la macchina sotto un pino e di ritrovarla macchiata di resina? Non c’è niente di più fastidioso che questo tipo di macchie perché riuscire a toglierle è davvero un’impresa. In alcuni casi diventa quasi impossibile eliminarle del tutto, ma in commercio esistono vari prodotti molto efficaci, che però hanno anche un certo costo e sono pieni di sostanze tossiche. Ci sono, invece, dei rimedi casalinghi da provare assolutamente per eliminare del tutto le macchie di resina dall’auto ma anche dai tessuti.

Macchie di resina addio: i rimedi casalinghi

Prima di tutto è necessario stabilire la superficie in cui è presenta la macchia di resina. Ecco tutte le alternative con i rispettivi rimedi:

• Se è su un tessuto bianco o su una superficie rigida bianca potete provare a utilizzare l’acquaragia o l’alcool a 90°. Mettete dei guanti a imbevete un batuffolo di cotone del liquido. Dopo di che strofinate direttamente sulla zona da trattare fino a quando la resina non verrà via.

Resina albero
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/resina-albero-liquido-secrezione-89941/

• Se si tratta di un’auto colorata o di una panchina si può utilizzare il classico rimedio dell’olio di oliva. Utilizzare sempre un batuffolo di cotone e strofinare con movimenti circolari fino a quando la resina non inizia a staccarsi da sola. Per la resina sulle auto si può anche provare con qualche goccia di benzina, anche se l’odore risulta piuttosto forte.

• In caso di resina attaccata al vetro la si può prima ammorbidire con dell’alcool e poi strofinare con una spatola molto delicatamente. Rimuovere poi i residui con dell’olio di oliva.

• Un’altra alternativa è il sapone di Marsiglia. Questo metodo è efficace sui capi di abbigliamento da trattare nella parte interna. In un primo momento è importante sciogliere l’accumulo di resina con dell’alcool o con dell’olio di oliva. In quest’ultimo caso, però, bisogna poi trattare la macchia di olio mettendo subito del borotalco.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/resina-albero-liquido-secrezione-89941/

ultimo aggiornamento: 20-02-2020

X