Un nuovo lungo, un design più fresco e moderno, e una collezione inclusiva: questa è la nuova linea di Elena Mirò, che si rinnova ma sempre fedele ai suoi principi.

Grandi idee e progetti attendono Elena Mirò, il marchio cuunese delle taglie forti che ha deciso di rinnovarsi ancora una volta con un nuovo logo, e una collezione ancora più inclusiva che partirà dalla taglia 42. Anche la nuova collezione Autunno/Inverno 2020-2021 presenta una nuova impronta: un design più pulito, linee più fresche, per un taglio ancora più fashion e moderno. L’obiettivo è quello di essere sempre quanto più vicini alle esigenze e alla sensibilità di ogni donna.

Elena Mirò: taglie più inclusive a partire dalla 42

Il restyling grafico del brand è in perfetta linea con quanto desidera esprimere questa nuova collezione, fedelissima sempre al suo concetto di bellezza di Elena Mirò che si rinnova al passo con i tempi: “Elena Mirò è da sempre un brand inclusivo. Oggi più che mai si va verso un concetto di bellezza femminile sempre più articolato, in cui l’inclusività diventa un valore e un punto di forza”, ha spiegato il brand manager Martino Boselli.

Si parte quindi da un nuovo sistema di taglie, che diventano più inclusive partendo dalla taglia 42 perché le donne oggi aspettano di entrare nei negozi e ritrovare un’ampia selezione. In più la qualità è un altro fattore fondamentale: la collezione invernale così sceglie di puntare su materiali pregiati come seta e cashmere.

L’autunno/inverno di Elena Mirò: una collezione dal nuovo design

La nuova collezione di Elena Mirò, presente sul sito e nei negozi del brand desidera parlare alle donne, raccontare di loro. Significativa infatti la campagna di Instagram che ci presenta diverse donne ambassador: mamme, professioniste, appassionate, tra cui anche Marina Di Guardo, scrittrice e mamma di Chiara Ferragni.

Conclusa la lunga collaborazione con Vanessa Incontrada, che per anni ha disegnato ed è stata ambassador del brand, adesso diversi designer si alterneranno proponendo ad ogni stagione una nuova capsule, insieme al Fashion Director della linea resta ad ogni modo Roberto Baracco.

Fonte foto di copertina:
https://www.elenamiro.com/it


Shoes care: come prendersi cura delle scarpe e farle durare a lungo

Jeans cropped: come indossare i preferiti di Sarah Jessica Parker