Diego Armando Maradona si è spento a 60 anni. Solo alcune settimane fa il campione era stato operato.

Diego Armando Maradona si è spento a 60 anni nella sua casa in Argentina. A essere fatale all’ex calciatore, secondo la CNN, sarebbe stato un arresto cardiaco. Nelle ultime settimane Maradona era stato ricoverato in una clinica per accertamenti in seguito a un’operazione da lui subita. Durante la sua ultima apparizione televisiva era parso a tutti visibilmente provato: alcuni membri del suo staff lo avevano persino aiutato a camminare.

Diego Armando Maradona è morto

Un tragico lutto ha colpito i tifosi di tutto il mondo: il Pibe De Oro, Diego Armando Maradona, si è spento all’età di 60 anni. Il celebre campione era stato operato alla testa solo alcune settimane fa, e in tanti si erano allarmati per le sue condizioni di salute che – almeno stando alla sua ultima apparizione tv – non erano delle migliori.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona

Maradona sarebbe morto a seguito di un arresto cardiaco, ma ancora non è chiaro se l’operazione da lui recentemente sostenuta possa aver in qualche modo interferito con le sue – già instabili – condizioni di salute. A quanto riporta La Repubblica l’ex campione si è spento nella sua casa di Tigre, in Argentina, dove stava trascorrendo la convalescenza dopo l’intervento subito nelle scorse settimane.

I messaggi dal mondo dello sport e dai fan

Il mondo del calcio è in lutto per la perdita di uno dei suoi più grandi campioni. Da tutto il mondo sui social i fan stanno riempendo con messaggi di cordoglio le pagine dedicate a Diego Maradona. Tra coloro che hanno voluto scrivere delle parole in ricordo del celebre calciatore anche Myrta Merlino, che ha scritto in un Tweet:


Meghan Markle, la confessione straziante: “Ho perso il mio secondo figlio”

Il tutorial ‘Come fare la spesa’ scatena la reazione del web: la Rai sospende Detto Fatto