Dove Comprare Ferragamo a Bologna

Dove Comprare Ferragamo a Bologna, abiti della nota casa di moda

chiudi

Caricamento Player...

Comprare Ferragamo a Bologna non è certo ardua impresa. Come molti sapranno quella di Salvatore Ferragamo è una casa d’alta moda nata a Firenze nel 1927. Nel 1919, in precedenza dunque, Ferragamo ha acquisito esperienza aprendo un laboratorio artigianale di calzature negli Stati Uniti, dove si era trasferito dall’Italia. La creatività dello stilista italiano gli è valsa numerosi riconoscimenti internazionali. A Ferragamo va il merito di aver inventato il sandalo Kimo, una scarpa ballerina in camoscio per la famosa attrice Audrey Hepburn, o anche il mini-boot in velluto per la bellissima Brigitte Bardot. Facile, pertanto, immaginare come abiti e scarpe dalla famosa maison siano apprezzatissimi in tutto il mondo e ricercati nelle maggiori città italiane.

Comprare Ferragamo a Bologna, i punti vendita

Ingenito
Via Mazzini 27 D/E
Bologna (BO)
Maurizio Collection
Via Gandolfi 6
Bazzano (BO)

SALVATORE FERRAGAMO

Via Farini 3, Bologna

Comprare Ferragamo a Bologna: scarpe, borse e vestiario per tutti i gusti

Tutti gli amici bolognesi (ma anche quelli della provincia del bellissimo capoluogo dell’Emilia Romagna e non) potranno quindi decidere di recarsi in questi punti vendita per acquistare capi e calzature di sicura qualità. Ricordiamo che Ferragamo ha anche il vanto di  utilizzare la rafia lavorata e il sughero per realizzare scarpe femminili che si caratterizzano per una notevole creatività. Ferragamo ha anche un deciso appeal nel campo delle borse. Alla casa di moda, infatti, si deve la creazione negli anni’60 del gancino, un modello di bag, e successivamente di tutto il campo del vestiario prima per donna e poi per uomo, salvo poi arrivare nel 2004 (in tempi visibilmente più recenti) alla totale personalizzazione da parte del cliente per la lavorazione della scarpa a tramezza. Non vi resta che correre ad acquistare le novità più interessanti delle recenti collezioni firmate Salvatore Ferragamo.

FOTO COPERTINA: Salvatore Ferragamo