Volete sapere come realizzare una borsa all’uncinetto? Ecco tante idee da cui partire e alcuni suggerimenti utili per realizzarla.

Con l’arrivo della bella stagione è il momento ideale per cimentarsi nella realizzazione di lavori all’uncinetto e dare sfogo alla nostra creatività. Per questo oggi vedremo come realizzare una borsa all’uncinetto perfetta per essere usata per il mare, per la spesa o anche per una semplice passeggiata baciate dal sole in quest’estate in cui spopola il crochet. Vediamo tutto l’occorrente e i vari materiali che possiamo utilizzare.

Come si fa una borsa all’uncinetto: da dove partire

Che tipo di borse possiamo creare con l’uncinetto? Non c’è davvero limite al genere di borse che si possono realizzare: da pochette all’uncinetto, passando per le classiche borse estive con manici sempre all’uncinetto o in bambù. Le borse più classiche in questo materiale sono quelle a sacco, ma niente vi impedisce di crearne una con il fondo rigido. Come fare una borsa all’uncinetto con fondo rigido? Per permettervi di poggiare più facilmente la borsa, ma anche per tenere le cose al suo interno in ordine, può essere utile creare un fondo per la vostra borsa all’uncinetto o in fettuccia. Per farlo potete ricorrere ai materiali che avete a disposizione in casa.

Borsa ad uncinetto
Borsa ad uncinetto

Uno dei metodi più semplici è utilizzare del cartone, assicurandosi che sia abbastanza rigido in modo che non si deformi facilmente. Dovrete, quindi, sagomare il cartone in modo che abbia le dimensioni adatte e poi realizzare una fodera che vi permetterà di fissare il fondo alla borsa. Per la fodera potete usare un ritaglio di stoffa ad esempio anche una vecchia federa di cuscino. Dopo che avrete ricucito la fodera sistemate il vostro fondo all’interno della borsa e poi cucite a mano gli angoli in modo che non si sposti.

Come creare una borsa all’uncinetto: materiali e suggerimenti

Uno dei metodi più semplici per creare una borsa all’uncinetto è di realizzare i singoli elementi per poi unirle con il punto gambero. Potete partire da uno dei tanti schemi che si possono trovare sui diversi blog. In genere vi servirà lavorare a catenella, maglia bassa, maglia alta e punto gambero. I materiali che potete usare sono la rafia colorata, il filato di cotone, la lana o la fettuccia.

ultimo aggiornamento: 12-09-2021


Come fare un cappello di lana: le dritte da seguire per un risultato perfetto

Pulizia del camino: come effettuarla in modo semplice e naturale