I rimedi naturali per eliminare l’unto dalle stoviglie

5 errori da evitare in palestra

Le stoviglie unte sono un vero problema: vediamo come pulirle con dei piccoli accorgimenti e metodi infallibili…

Dopo aver preparato una cenetta coi fiocchi o un pranzo speciale ci si ritrova a dover lavare sempre qualcosa a mano. Anche se la lavastoviglie ci viene incontro non sempre si riesce a caricare tutto e a volte rimangono delle stoviglie unte. Inoltre, non tutti hanno la lavastoviglie in casa. Riuscire a eliminare le macchie di grasso e di unto può diventare una vera impresa.

La difficoltà maggiore è proprio quella di eliminare gli odori che il fritto e l’unto lasciano con sé. Senza dover utilizzare detersivi o altri prodotti chimici, ci sono degli ottimi rimedi naturali fai da te. Vediamo come eliminare l’unto dalle stoviglie con dei semplici ingredienti da cucina.

Come lavare le stoviglie unte con i rimedi naturali?

Per eliminare l’unto dalle stoviglie bisogna prima di tutto acquisire una buona abitudine, ovvero dare una sciacquata ai piatti subito dopo aver mangiato. Evitate di lasciare i piatti, i bicchieri e le posate sporche tutte ammassate. Se date una prima lavata veloce sotto l’acqua avrete già risparmiato metà del tempo. Un metodo infallibile per non avere stoviglie sporche dopo il lavaggio in lavastoviglie e ottenere un pulito perfetto è l’ammollo nel bicarbonato.

Riempite una vasca del lavandino o una bacinella, e mettete dentro dell’acqua molto calda. Aggiungete due o tre cucchiai di bicarbonato. Poi lasciate agire per circa mezz’ora. Nel frattempo potrete dedicarvi ad altre faccende di casa. Infine, lavate le stoviglie con un normale detersivo e lasciate ad asciugare. Il risultato sarà perfetto! Inoltre se cucinando avete sporcato di grasso e unto anche il resto della cucina, il bicarbonato è la soluzione perfetta per pulire il fornello.

Stoviglie unte
Fonte foto: https://pixabay.com/it/piatti-lavastoviglie-sporco-cucina-197/

Come evitare di avere le stoviglie sporche dopo il lavaggio in lavastoviglie?

Se l’unto è ostinato, anche dopo il lavaggio in lavastoviglie, potete aggiungere all’azione del bicarbonato il potere disinfettante del limone. Dovrete strofinare il limone direttamente sulla stoviglia e lasciarlo agire per cinque minuti. Passateli poi sotto l’acqua calda e l’unto sarà andato via.

Oppure, un altro rimedio naturale e davvero efficace è quello di aggiungere mezzo bicchiere di aceto bianco al lavaggio in lavastoviglie. In questo modo non ci saranno cattivi odori e tracce di grasso.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/piatti-lavastoviglie-sporco-cucina-197/

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 02-02-2018

Elisa Mahagna

X