Per fare un figurone con gli invitati, ecco come apparecchiare la tavola a Natale e addobbarla nel migliore dei modi, anche fai da te.

I decori per il tavolo dove si mangia sono importanti, in particolare nel periodo delle festività natalizie. Anche questo è importante per fare bella impressione con i propri ospiti, senza rinunciare al menu, ovviamente, e anche ai regali. Ma come apparecchiare la tavola a Natale per fare un figurone? Alcuni pensano che potrebbe sembrare una passeggiata, ma, in realtà, ci sono alcune regole da seguire, e alcuni consigli che sono impagabili per addobbare in modo perfetto il tavolo e creare una mise en place davvero originale. Ovviamente si può puntare anche sul fai da te, con centrotavola creati ah hoc, segnaposto e candele. Scopriamo di più!

Come addobbare la tavola di Natale: le regole fondamentali

Per creare qualcosa che lascerà a bocca aperta gli ospiti, bisogna lasciare correre l’immaginazione e sbizzarrirci, ma anche seguire delle regole ben precise per le diverse macroaree della mise en place. Ecco quali sono!

La tovaglia. Per scegliere la tovaglia da mettere sul tavolo dobbiamo ovviamente tenere conto del colore, delle dimensioni e del tessuto. Se si scelgono colori quali il rosso e il verde si vorrà creare un’atmosfera di felicità e gioia di stare insieme a Natale, invece gli abbinamenti di due colori diversi, come per esempio il bianco e il rosso o il bianco e oro, daranno un tocco di classe. Invece per le dimensioni, i lembi devono cadere almeno 30 centimetri oltre la superficie del tavolo. Per la scelta del tessuto, infine, è bene prediligere il lino, la fiandra o il cotone.

tovaglia rossa natalizia
tovaglia rossa natalizia

SegnapostoUn’idea molto bella e originale è posizionare un segnaposto per ogni invitato. Questo può essere rappresentato da qualsiasi cosa, anche una piccola stella di Natale con sopra un’etichetta e il nome dell’ospite.

segnaposto fai da te natale
segnaposto fai da te natale

Centrotavola. Il centro della tavola richiama l’attenzione dei commensali, ma non deve essere troppo grande e ingombrante, altrimenti non si avrà più spazio per le portate di cibo e vivande. Inoltre, per questo si può utilizzare un runner, ovvero di una stoffa lunga e rettangolare che si può addobbare e rendere il tavolo ancora più bello.

Pigne centrotavola
Pigne centrotavola

Candele. L’atmosfera deve richiamare i colori caldi e le candele natalizie posizionate al centro tavola sono più che perfetti. Donano luce, eleganza e quel tocco in più di spirito natalizio di cui abbiamo bisogno!

Centrotavola candele rosse pigne
Centrotavola candele rosse pigne

-Tovaglioli. Anche piegare i tovaglioli può essere un dettaglio che può fare la differenza. Si possono fare dei fiocchi, dei piccoli alberi di Natale di tessuto o quello che la vostra fantasia immagina.

Come piegare i tovaglioli
Come piegare i tovaglioli

Tavola di Natale fai da te: idee e consigli creativi

Come detto, anche il fai da te è una risorsa importante per una bella tavola di Natale. Si possono utilizzare molti accorgimenti per renderla ancora migliore, come per esempio la scelta della frutta.

Con la frutta fresca potete anche creare dei centrotavola. Con un ananas create la base sulla quale potete attaccare degli stuzzicadenti con frutta varia come mandarini, kiwi o mela tagliata a fettine. Sarà una decorazione…commestibile!

centrotavola candela natale argento
centrotavola candela natale argento

Le castagne possono diventare un elemento decorativo con il quale potete creare splendidi centrotavola o segnaposto. Su ogni castagna potete, ad esempio, inserire uno stuzzicadente con attaccato un adesivo con scritto il nome del commensale in bella calligrafia.

Candele. Sceglietene di rosse, oro e argento e mettetele al centro, possibilmente lontane dai tovaglioli. Mettete sempre un piattino sotto ogni candela, altrimenti rischiate di bruciare o rovinare la tovaglia con la cera. Potete anche creare un centrotavola con le candele utilizzando un vassoio rigido dove adagiare della frutta fresca e, al centro, mettete le candele.

decorazione natalizia candela centrotavola
decorazione natalizia candela centrotavola

Si consiglia di inserire un piano rialzato, come ad esempio una ciotola rossa o nero al centro del vassoio dove appoggiare la candela, così da poterla accendere comodamente.

Vasi. Non occorre avere vasi di grandi dimensione, anche piccoli vanno più che bene. Al loro interno posizioniamo dei rametti di abete e decorazioni natalizie che più preferiamo e il risultato sarà sorprendente.

Tovagliette rosse. Oltre a stendere sopra il tavola una grande tovaglia bianca, possiamo spezzare con delle tovagliette rosse da mettere sotto ogni piatto. Inoltre, possiamo aggiungere decorazioni ai bicchieri come delle piccole renne, fiocchi di neve o piccole pigne.

Tavola di Natale
Fonte foto: https://pixabay.com/it/red-vacanze-natale-3004096/

Fonte foto: https://pixabay.com/it/red-vacanze-natale-3004096/

Ecco un video di riepilogo:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 22-11-2021


Come fare un bonsai in modo semplice e pratico

Perché le scarpette rosse sono il simbolo della lotta contro la violenza sulle donne?