Ecco come piegare i tovaglioli per il pranzo di Natale e per le feste, in modo da fare colpo sugli invitati a casa: 10 suggerimenti da provare.

Come piegare i tovaglioli in maniera originale per fare un figurone con gli invitati a casa? Che sia un evento speciale, come il pranzo di Natale ad esempio, o altre occasioni per dare sfoggio del proprio buon gusto, la mise en place è importantissima per gli amanti del bon ton, e fa la differenza quando apparecchiamo la tavola. Vi proponiamo 10 idee per stupire i vostri invitati!

10 modi originali per piegare i tovaglioli

Anche se avete già passato la giornata a cucinare per gli amici e avete pulito tutta la casa, dovete fare un ultimo sforzo. Non dovete trascurare gli ultimi dettagli per quanto riguarda la tavola. Questa deve essere apparecchiata con stile, classe ed eleganza.

-Per esempio potete piegare un tovagliolo a metà per formare un rettangolo, poi potete piegarlo a fisarmonica partendo dal bordo e infine lo potete, solo se volete, infilare nel bicchiere.

tovagliolo forma ventaglio
tovagliolo forma ventaglio

-Oppure potete optare per formare delle forme geometriche molto semplici, come dei triangoli, dei rettangoli o del quadrati, da posizionare sul piatto.

-Invece se non siete molto pratici, potete fare dei porta tovaglioli fai da te, molto semplici e carini, in cui vi basterà inserire la stoffa per avere un effetto chic.

-Si può creare anche un albero di natale con il tovagliolo. Per farlo si piega a metà due volte il tovagliolo, poi si prendono i lembi dall’alto e si piegano verso il basso lasciando circa un centimetro. Lo si fa 4 volte circa. Poi si rovescia il tutto e si piegano verso l’esterno le due estremità. Poi si possono rivoltare i bordi e c’è il risultato.

Come piegare i tovaglioli
Come piegare i tovaglioli

Come piegare i tovaglioli di stoffa

Per avere una tavola apparecchiata con eleganza vi consigliamo sempre di optare per dei tovaglioli di stoffa, assolutamente abbinati alla tovaglia. Ecco altre idee:

-Potete seguire dei tutorial per creare degli origami con i tessuti. Non dimenticatevi poi di addobbare il tutto con delle candele e delle decorazioni a tema.

Tovaglioli
Tovaglioli

-Si può creare anche una bellissima rosa con il tovagliolo, con un video tutorial qui di seguito:

-Si può creare anche un bel fiocco, magari fermandolo al certo con un anello un po’ grande.

Come piegare i tovaglioli di carta

Invece per una merenda in giardino per i bambini o un aperitivo tra amici, sono concessi anche i tovaglioli di carta.

-Si può ricreare dei portaposate fatti seguendo il video tutorial qui di seguito:

-Si può anche optare che siano posizionati in un porta tovaglioli, magari in stile shabby chic, in modo che il vento non li faccia volare ovunque.

-Un’altra idea è quella di creare una sorta di fiore, ovvero prendere un tovagliolo di carta quadrato, piegare gli angoli verso l’interno e poi prendere il velo superiore e aprirlo verso l’esterno, in modo da creare i petali.

Ecco un video di riepilogo:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-11-2021


Dermatite atopica: rimedi naturali per contrastarla

Come eliminare il cattivo odore dal bucato