Come piegare i tovaglioli per apparecchiare la tavola?

Lo sapete che piegare i tovaglioli è una grande tradizione e dona eleganza e bon ton alla tavola? Ecco allora come fare per avere un tavolo impeccabile…

Esistono delle tecniche per piegare i tovaglioli e fare la differenza quando apparecchiamo la tavola. Dovete preparare un pranzo o una cena importante? Avete degli ospiti che non volete deludere? Ecco qualche consiglio utile per non fare brutta figura…

Come piegare i tovaglioli con stile ed eleganza?

Anche se avete già passato la giornata a cucinare per gli amici e avete pulito tutta la casa, dovete fare un ultimo sforzo. Non dovete trascurare gli ultimi dettagli per quanto riguarda la tavola. Questa deve essere apparecchiata con stile, classe ed eleganza. Basta davvero poco per presentare un tavolo davvero bon ton, ovvero come piegate i tovaglioli fa la differenza!

Piegare i tovaglioli
Fonte foto: https://pixabay.com/it/anello-per-tovagliolo-tovagliolo-2577635/

Per esempio potete piegare un tovagliolo a metà per formare e formare un rettangolo, poi potete piegarlo a fisarmonica partendo dal bordo e infine lo potete infilare nel bicchiere.

Oppure potete optare per formare delle forme geometriche molto semplici, come dei triangoli, dei rettangoli o del quadrati, da posizionare sul piatto. Invece se non siete molto pratici, potete fare dei porta tovaglioli fai da te, molto semplici e carini, in cui vi basterà inserire la stoffa per avere un effetto chic. Per dare un tocco di eleganza in più potete anche infilare un fiorellino nelle stagioni che lo permettono.

Tovaglioli di carta o tovaglioli di stoffa: quali scegliere?

Per avere una tavola apparecchiata con eleganza vi consigliamo sempre di optare per dei tovaglioli di stoffa, assolutamente abbinati alla tovaglia. Farete un’ottima figura e potete seguire dei tutorial per creare degli origami con i tessuti. Non dimenticatevi poi di addobbare il tutto con delle candele e delle decorazioni a tema.

Invece per una merenda in giardino per i bambini o un aperitivo tra amici, sono concessi anche i tovaglioli di carta. L’importante è che siano posizionati in un porta tovaglioli, magari in stile shabby chic, in modo che il vento non li faccia volare ovunque.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/anello-per-tovagliolo-tovagliolo-2577635/

ultimo aggiornamento: 27-08-2018

G S

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X