Clio Make Up è una super gattara, tanto che non ha rinunciato ai suoi gatti neanche in gravidanza. Scopriamo quanti ne ha e come si chiamano.

Gattara più che convinta, Clio Make Up ha sempre speso belle parole per la sua passione felina. Quando ha lasciato New York per tornare a vivere in Italia ha portato con sé gli animali, lanciando un messaggio importante contro l’abbandono degli amici a quattro zampe. Non solo, la beauty blogger ha spesso parlato anche del delicato tema gatti e gravidanza, chiarendo i dubbi di numerose follower. Scopriamo come si chiamano i suoi figli pelosi.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Clio Make Up: tutto sui suoi gatti

Fino a qualche settimana fa, Clio Make Up aveva quattro gatti. Purtroppo, il 25 settembre 2021, uno di loro è morto. Ad aver lasciato un grande vuoto nel cuore della beauty blogger è stata Mimuzza, per gli amici Mimì. La gatta è stata accanto alla Zammatteo per ben 13 anni, assistendo anche alla nascita delle figlie Grace e Joy.

Oggi la nostra signorotta ci ha lasciati, dopo 13 anni sempre insieme, dopo aver fatto 3 traslochi a NYC e uno intercontinentale, dopo aver cresciuto i tuoi fratelloni pelosi Oscar, Potter e Toti e aver battezzato Grace e Joy con la tua linguetta ruvida, oggi hai deciso di voler percorrere l’arcobaleno dei gatti. Ti vogliamo bene Mimuzza nostra e sarai sempre nel nostro cuore e in quello di tutte le persone che anche solo attraverso uno schermo ti hanno conosciuto“, ha scritto Clio il giorno della sua morte.

Gli altri gatti della beauty blogger, come si coglie dall’addio scritto sui social per la sua Mimì, si chiamano Toti, Potter e Oscar. Quest’ultimo, purtroppo, ha un tumore incurabile ed è stata la stessa Clio, con le lacrime agli occhi, a parlarne ai suoi tantissimi fan. Il cancro è stato diagnosticato nel mese di luglio del 2021 e il veterinario è stato onesto: il povero Oscar avrebbe vissuto qualche altro giorno al massimo.

3 curiosità sui gatti di ClioMakeUp

-Quando ClioMakeUp e il marito Claudio Midolo hanno deciso di lasciare New York hanno fatto di tutto per far viaggiare con loro anche i quattro gatti. Purtroppo non sono riusciti nell’impresa, ma, qualche giorno dopo, i mici li hanno raggiunti in Italia.

-Le piccole Grace e Joy adorano i gatti che, strano ma vero, sono sempre molto pazienti con le bambine.

-Al momento, in famiglia dovrebbero esserci soltanto due gatti, ovvero Toti e Potter.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 17-11-2021

Cani da guardia: ecco quali sono le razze più adatte

Chihuahua a pelo lungo: cosa c’è da sapere su questa razza