Quello che non sai su Sabrina Ferilli: 6 curiosità sui gossip, la vita privata e…

Scopriamo cosa c’è da sapere su Sabrina Ferilli, l’attrice romana che ha conquistato il mondo: le curiosità e la vita privata.

Nata a Roma nel 1964, Sabrina Ferilli è uno dei volti più noti e apprezzati della televisione e del cinema italiano. Nell’arco della sua carriera ha collezionato Nastri D’argento e Ciak d’oro, e inoltre ha recitato nel film di Paolo Sorrentino La Grande Bellezza, che si è guadagnato il premio Oscar. Scopriamo cosa c’è da sapere sull’attrice: da alcune curiosità alla sua vita privata.

Sabrina Ferilli: 6 curiosità sull’attrice

– Due delle sue più grandi amiche sono Maria De Filippi e Mara Venier, con cui è ritratta spesso durante i pomeriggi trascorsi assieme nelle fotografie sul suo profilo Instagram.

SABRINA FERILLI
SABRINA FERILLI

– Sabrina Ferilli ha un grande amore per gli animali: ha un gatto di nome Romolo e una cagnolina di nome Nina.

– Quando era adolescente era a disagio per il suo fisico prorompente, e non si sentiva bella: “Mi vergognavo del mio fisico. Crescendo il brutto anatroccolo si è trasformato. A questo proposito voglio lanciare un messaggio di speranza alle ragazzine non troppo belle: abbiate fiducia nei cambiamenti dell’adolescenza”, ha raccontato a Panorama.

– È una tifosa sfegata della Roma, ma da piccola tifava Lazio.

– Le sue fonti d’ispirazione sono Anna Magnani, Monica Vitti e Sophia Loren.

– Durante una sua intervista a Verissimo ha baciato Silvia Toffanin, raccontando che nella finzione cinematografica non sarebbe molto brava a dare i baci sulle labbra.

Sabrina Ferilli: la vita privata

Nel 2003 l’attrice ha sposato Andrea Perone, ma il matrimonio è naufragato dopo soli 2 anni a causa di un tradimento di lui. Nel 2011 la Ferilli ha sposato Flavio Cattaneo, in gran segreto a Parigi. La coppia si è conosciuta sul set francese delle riprese della fiction Dalida.

L’attrice non ha avuto figli, e in un’intervista alla Stampa ha rivelato: “Ho sempre ragionato su quello che desideravo, compiendo scelte, anche azzardate, ma sempre rispondenti a ciò che volevo. Non mi sono sentita di fare figli, ho tentato di adottarne uno, ma non c’è stata fortuna, alla fine le cose sono andate come dovevano andare e non ne ho fatto una malattia. I paragoni con i percorsi degli altri non mi hanno mai interessata”

ultimo aggiornamento: 19-02-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X