Raffaella Carrà: scopri l’icona della tv italiana in 10 curiosità!

Sapete qual è il vero nome di Raffaella Carrà? Quale la sua prima storia d’amore importante? Scopriamo questo, e molto altro, proprio adesso!

Discografia e filmografia imponenti per una delle più grandi donne dello spettacolo italiano: Raffaella Carrà. Ma non c’è solo questo nella sua strabiliante e inarrestabile carriera: ha fatto anche la doppiatrice ed è autrice di tanti programmi per la televisione. Scopriamo chi è, tra biografia e vita privata

Chi è Raffaella Carrà?

Raffaella Carrà è nata a Bologna, sotto il segno dei Gemelli, il 18 giugno 1943. Il suo talento poliedrico le ha permesso di vestire i panni di attrice, conduttrice ma anche quelli di cantante e showgirl. Un profilo completo attraverso cui farsi conoscere ed entrare, a pieno titolo, nel cuore degli italiani…ma non solo!

La Carrà è un personaggio amatissimo anche all’estero, soprattutto in Spagna, e dagli anni 60 ha iniziato un percorso incredibile, fatto di fama e professionalità. È anche una ballerina, e il suo Tuca Tuca è uno degli evergreen della canzone internazionale…

RAFFAELLA CARRÀ
RAFFAELLA CARRÀ

La vita privata di Raffaella Carrà

Nel cuore della soubrette ci sono stati alcuni amori importanti, certamente uno dei più celebri quello per Gianni Boncompagni. Il regista è stato suo compagno dal 1969 al 1980!

Si è poi legata al coreografo Sergio Japino, conosciuto durante una tournée in Spagna. Anche questa relazione, però, è naufragata, e la splendida Raffaella Carrà non ha mai avuto figli. Non è mai stata sposata, e si è sempre detta senza rimpianti dal punto di vista sentimentale.

Raffaella Carrà: 10 curiosità

– Il vero nome è Raffaella Maria Roberta Pelloni! Il padre era il gestore di un bar a Bellaria. La mamma, Iris Dellutri, era di origini siciliane.
La storia della sua infanzia è particolare: “Io sono cresciuta senza un padre. Era danaroso ma troppo playboy e mia madre divorziò nel 1945. Oggi, quando si parla delle adozioni a coppie gay ma anche etero, faccio un pensiero: ‘Ma io con chi sono cresciuta?’ Mi rispondo: con due donne, mia madre e mia nonna. Facciamoli uscire i bambini dagli orfanotrofi, non crescono così male anche se avranno due padri o due madri. Io le ho avute. Sono venuta male?“, raccontò al settimanale Il Venerdì.

– La nonna aveva una gelateria dove ha trascorso la sua infanzia, in seguito alla separazione dei genitori…

– A 8 anni è partita alla volta di Roma, dove vive,  ha studiato presso l’Accademia Nazionale di Danza e al Centro Sperimentale di Cinematografia.

– Il suo nome d’arte le fu consigliato dal regista Dante Guardamagna, associando il nome vero, Raffaella, al cognome del pittore Carlo Carrà!

Nel 2018 è stata nominata Dama all’Ordine al merito civile da Alfonso Dastis, ambasciatore spagnolo in Italia, per conto del re di Spagna Felipe VI…

– Nel Bel paese è nota con lo pseudonimo di ‘Raffa Nazionale’, e attraverso il suo show Carramba ha portato la tv italiana in giro per il mondo!

– Sapete che è stata definita icona gay? Alcuni dei suoi brani, infatti, sono un leitmotiv delle serate e delle manifestazioni per i diritti del mondo Lgbt, e nel 2017, a Madrid, nel corso del Gay Pride è stata eletta “Icona mondiale del mondo omosessuale”.

– Non tutti lo sanno ma ha una grande passione anche per il calcio, ed è una tifosa della Juventus! Non ama molto i social, e non possiede un profilo Instagram.

– Il fratello Renzo è morto all’età di 56 anni. L’artista è legatissima ai nipoti, figli di lui, Matteo e Federica.

– Come riporta il settimanale Oggi, avrebbe sofferto di un complesso dovuto alle sue labbra carnose ma soprattuto all’altezza. Per avvicinarsi a Mina, infatti, avrebbe usato zatteroni con una zeppa altissima!

ultimo aggiornamento: 14-12-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X