Scopriamo cosa c’è da sapere su Nek: i gossip sentimentali, i tradimenti e il suo amore per Patrizia Vacondio e sua figlia Beatrice.

Nek, all’anagrafe Filippo Neviani (nato il 6 gennaio 1972, sotto il segno del Capricorno), con le sue canzoni ha fatto sognare ed innamorare milioni di persone. Una carriera straordinaria che l’ha portato a diventare una delle voci italiane più conosciute al mondo, vendendo più di 10 milioni di dischi. Scopriamo alcune curiosità sul cantante e sulla sua vita privata.

Nek: la vita privata

Sposato dal 2006 con Patrizia Vacondio, Nek ha una figlia di nome Beatrice a cui ha dedicato 54 canzoni del suo vastissimo repertorio musicale. L’incontro con la moglie è stato per il cantante un vero e proprio colpo di fulmine, anche se, successivamente, hanno dovuto affrontare alcuni tradimenti, poi brillantemente superati.

Nek
Nek

A Vanity Fair il cantante ha confidato come avrebbero fatto a superare una simile difficoltà: “Ammettendo lo sbaglio. Chiedendo scusa. Guardandoci negli occhi, trovando lì la conferma del sapere che siamo fatti l’uno per l’altra. Con Patrizia ci amiamo da più di vent’anni: abbiamo affrontato momenti più complicati, di stanca e di crisi, ma non abbiamo mai lasciato passare troppo tempo prima di chiederci scusa o rivedere certe nostre posizioni”.

Nek ha anche un ottimo rapporto con la figlia che Patrizia Vacondio ha avuto da una precedente relazione, e che lui considera come figlia sua.

Chi è Patrizia Vacondio, la moglie di Nek

Non essendo un personaggio dello spettacolo, le informazioni su Patrizia Vacondio non sono molte. Sappiamo che è nata nel 1973 a Sassuolo, proprio come Nek, e che ha avuto una relazione precedente al matrimonio con il cantante, da cui è nata sua figlia Martina.

I due si sono sposati il 28 maggio 2006. Nek le ha dedicato molte canzoni, tra cui la seconda classificata a Sanremo 2015, Fatti avanti amore.

9 curiosità su Nek: una carriera tra musica e tv

– Ha sempre avuto un gran numero di fan appartenenti al sesso femminile, e ha svelato che una volta una ragazza  si è presentata alla porta della sua stanza dell’albergo senza veli.

“Mi si buttò addosso, piangendo. Cercai di tranquillizzarla, la coprii con un accappatoio, la invitai a entrare e sedersi, offrendole da bere. Poi ho chiamato il mio assistente e insieme l’abbiamo accompagnata fuori” ha raccontato a Vanity Fair.

– Uno dei suoi più grandi amici è J-Ax. Dopo la proposta di matrimonio fatta da Fedez a Chiara Ferragni all’Arena di Verona, Nek e J-Ax hanno riproposto la stessa scena in un siparietto comico, sempre sul prestigioso palco dell’Arena di Verona.

– È molto religioso e porta sempre con sé un rosario. Nel 2002, dopo la morte di suo padre, ha capito grazie alla fede di essere riuscito a mantenere la serenità in un momento così difficile.

– ha 9 tatuaggi: un sole (simbolo condiviso con sua moglie), una luna, due balene, un geko, la stella del borneo, una rondine, la parola musica in giapponese, un tribale.

– Usa sempre il gel sui capelli, diventato uno dei suoi marchi di fabbrica.

– Condivide selfie e scatti del quotidiano con i suoi tantissimi follower su Instagram.

-Nel novembre del 2020 è stato operato d’urgenza a causa di un brutto incidente alla mano. Al Corriere della Sera ha raccontato della paura avuta di perderne l’uso: “L’incidente è improvviso. Il sangue, poi il dolore, la paura, lo shock. La corsa verso l’ospedale. La mano squarciata. La possibilità di non recuperarne l’uso. Che vuol dire perdere la funzionalità di una mano per un musicista? La stessa mano che ha sempre usato per suonare, comporre, creare?”, ha detto il cantante.

– Non si sa con certezza a quanto ammontino i suoi guadagni. A una carriera come la sua è stato corrisposto il giusto valore, presumiamo.

– Nel 2022 conduce un programma in prima serata su Rai 2, dal titolo Dalla strada al palco, dove artisti talentuosi del mondo della musica si raccontano.

Dove vive Nek?

Nek, sebbene i suoi numerosi impegni, ha un amore profondo per la sua città, Sassuolo, dove è nato, cresciuto e in cui vive. In un’intervista a La Gazzetta di Modena ha rivelato il suo legame molto forte e il suo bisogno di tornare:

Io devo tornare a Sassuolo! Perché è casa mia. La pelle chiama. E il richiamo delle radici è troppo forte. Non posso farne a meno. A differenza di tanti miei colleghi, io sento in modo viscerale da dove provengo e non perdo occasione per parlare, con orgoglio, delle mie origini. Viaggio tanto, macino chilometri, ma solo nella mia bella provincia mi sento a mio agio e sono felice. Con i suoi sapori e i profumi della tradizione. Penso alla mia casa in campagna, all’immancabile giro in bicicletta e alle lunghe passeggiate con mia figlia“.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-03-2022


Chi è Veronika Belotserkovskaja, la food e fashion blogger

Chi è Barù, l’esperto di enologia, finalista del GF Vip