J-Ax: l’origine del nome, la dipendenza e la vita privata

Conosciamo meglio il rapper J-Ax: dal bullismo all’uso di sostanze, passando alla sua rinascita con l’arrivo del figlio Nicolas!

Nato il 5 agosto 1972 sotto il segno del Cancro, J-Ax è uno dei rapper e cantautori di maggior successo della scena musicale italiana. Dopo lo scioglimento della sua storica band, gli Articolo 31, ha iniziato la sua carriera da solista. Nel 2013 ha fondato insieme all’amico Fedez un’etichetta discografica indipendente, chiamata Newtopia. Scopriamo alcune curiosità sul rapper, dalla sua storia alla nascita di suo figlio Nicolas!

J-Ax: 5 curiosità sul rapper, dal suo pseudonimo al bullismo

• Il nome d’arte J-Ax deriva dalla parola abbreviata Joker (J) e da Alex (Ax) abbreviazione del suo vero nome; Joker è il suo cattivo preferito (al quale, sembra, assomigli).

J-Ax
J-Ax

• Al Corriere Della Sera ha raccontato di aver avuto una dipendenza dalle droghe e di aver smesso cercando emozioni forti insieme a sua moglie: dal bungee-jumping al paracadutismo. Grazie alla famiglia ha completamente smesso di bere e di fare uso di sostanze, ma ha dichiarato di fare uso di marijuana di tanto in tanto.

• A scuola è stato vittima di bullismo e al Corriere della Sera ha rivelato: “A scuola non c’erano bambini, ma piccoli gangster. Lo sport più praticato era il bullismo. E l’allenamento preferito ero io. Mi picchiavano. Dicevano che portavo sfiga“. Molto sensibile alla tematica del bullismo, con la sua canzone “Devi Morire” ha cercato di portare attenzione proprio sull’argomento.

• Dopo la prima edizione di The Voice of Italy come giudice, sono diventate famose le sue perle di saggezza. In seguito ha infatti pubblicato il libro Axforismi, ossia una raccolta di tutte le sue frasi e i suoi pensieri riportati in maniera ironica e a tratti poetica.

• Ama i tatuaggi e ha la testa completamente tatuata. Inoltre ha un tatuaggio con la scritta Nicolas, dedicato a suo figlio.

J-Ax: il figlio e la vita privata

Nato a Milano, Alessandro Aleotti è cresciuto in provincia, a Cologno Monzese. Da piccolo ha vissuto insieme ai genitori e al fratello Luca Paolo, diventato poi l’artista musicale chiamato Grido. La scuola non è mai stato il suo forte, motivo per cui dopo le superiori ha iniziato subito a lavorare.

Dopo vari flirt ha trovato l’amore con la modella americana Elaina Coker, diventata sua moglie nel 2007. La coppia ha avuto un figlio, Nicolas Aleotti, nato il 24 febbraio del 2017. In occasione della nascita del suo primogenito, il rapper gli ha dedicato un commovente messaggio sul suo profilo Instagram.

Chi è la moglie di J-Ax, Elaina Coker?

Si chiama Elaina Coker, è di origini americane e fa coppia fissa con J-Ax almeno dal 2005. Nata in Florida il 12 novembre 1977 sotto il segno dello Scorpione, Elaina è molto diversa dal marito, soprattutto per la sua allergia ai social. Non ha infatti un suo profilo Instagram e molto raramente compare nelle foto pubblicate dal marito.

Negli Stati Uniti faceva la modella e dopo aver sfilato per le più importanti casa di moda è volata fino in Italia per sfondare anche qui nel mondo della moda. Dopo varie collaborazioni si è data alla fotografia, sua grande passione, diventando una fotografa professionista.

Dove abita J-Ax?

L’inizio della sua vita lo ha trascorso nella periferia milanese, quel luogo spesso presente nelle sua canzoni e in quelle di altri rapper della zona. Dopo l’arrivo del successo, finalmente, J-Ax ha potuto lasciare Cologno Monzese e trasferirsi in centro a Milano dove vive insieme alla moglie e al figlio Nicholas.

La carriera di J-Ax

Prima di sfondare nel mondo della musica ha svolto diversi lavori, principalmente per mantenere la sua vera passione: la musica. Nel frattempo, infatti, aveva già fondato gli Articolo 31, che però si esibivano principalmente in qualche serata nelle discoteche di Milano.

Il successo è arrivato nel 1992 grazie allo spot della Fiat Uno Rap Up che ha fatto finalmente conoscere lui e DJ Jad al pubblico. Da qui è stato tutto in salita, nonostante il genere rap non fosse molto in voga in Italia negli anni Novanta. Negli anni gli Articolo 31 hanno ottenuto sempre più visibilità fino al 2006, anno in cui hanno dato una spiacevole notizia ai fan.

J-Ax
J-Ax

In quell’anno infatti, il gruppo si è separato, facendo prendere due strade separate ai componenti della band. Entrambi hanno intrapreso una carriera da solista, chi rimanendo più fedele al classico rap anni Novanta e chi sconvolgendo la propria musica.

Dopo varie collaborazioni – tra cui Grido, Neffa, Max Pezzali – nel 2016 ha iniziato un progetto insieme a Fedez con cui sembrerebbe aver chiuso i rapporti dopo pochi anni. Nel settembre 2018 ha annunciato il ritorno degli Articolo 31, invitando Dj Jad come ospite nelle date del suo tour invernale.

Negli anni non si è dedicato solo alla musica, ma ha sperimentato anche il mondo della televisione. Ha condotto programmi come Sorci Verdi e il Concerto del Primo Maggio del 2015. Contro tutte le aspettative dei fan ha preso parte a programmi come The Voice of Italy e Amici di Maria De Filippi, in quest’ultimo come direttore della squadra blu nel 2016. Nel 2019 conduce insieme a Michelle Hunziker All Together Now, il programma di Canale 5.

Quanto guadagna J-Ax?

Non sono conosciuti tutti i guadagni del noto rapper milanese, ma stando a quanto riportato da Il Corriere della Sera, nel 2016 J-Ax avrebbe fatturato circa 1,5 milioni di euro con la Willy L’Orbo, la società che gestisce i suoi ricavi.

ultimo aggiornamento: 15-07-2019

X